Comune di Firenze - Rete Civica
Toscana Energia
Estate Fiorentina 2016

”Strings City”: maratona di concerti gratuiti in 40 luoghi della cultura

”Strings City”: maratona di concerti gratuiti in 40 luoghi della cultura

Tutta una città che vibra di suoni e cultura. 40 luoghi da riscoprire durante oltre 30 ore di concerti gratuiti, realizzati solo da strumenti a corda. Questa è Strings City, la manifestazione di sabato 3 dicembre voluta dal Comune di Firenze e curata dalla Scuola di Musica di Fiesole con la partecipazione attiva del Conservatorio Luigi Cherubini, del Maggio Musicale Fiorentino e dell’Orchestra della Toscana.

Strings City è la coda invernale dell’Estate Fiorentina 2016, un eccezionale fuori programma che va a chiudere idealmente quella che è stata la lunga rassegna estiva. Tanti i generi che verranno proposti a Strings City, ma denominatore comune delle oltre trenta ora di musica previste nella giornata, il fatto di essere realizzate esclusivamente da strumenti a corda: violini, pianoforti, arpe e voci umane risuoneranno da mattina a tarda serata in musei, teatri, biblioteche, archivi e molti altri luoghi della città, più o meno conosciuti. Un vero e proprio viaggio musicale nella cultura fiorentina.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito ma, considerando la particolarità e a volte la delicatezza degli ambienti che faranno da palcoscenico, è necessario prenotarsi andando sul sito della manifestazione: www.stringscity.it

Molti eventi sono infatti già sold out, mentre per i seguenti sono ancora disponibili posti:

“Un Americano a Parigi” // Le Murate. Progetti d’Arte Contemporanea, ore 15.30.
Un ensemble dell’Orchestra della Toscana esegue “In C” del compositore americano Terry Riley

– “Violino Solo” // Museo Bardini, ore 16:00
La violinista Chiara Morandi esegue in solo brani di Bach, Ysaÿe e Kreisler.

“Quintetto Barocco” // Museo Fiorentino di Preistoria “Paolo Graziosi”, ore 15:00 e 16:30
Quintetto di musica barocca del Maggio Musicale Fiorentino ad un passo dal Duomo

–  “Luigi Papagni in Musica” // Cenacolo di Sant’Apollonia, ore 10:00 e 12:30
Il violino solista del Maggio Musicale Fiorentino porta alla luce brani noti o da scoprire del periodo barocco, italiano e francese.

“MaruCelliana: in viaggio tra i libri con quattro secoli di musica” // Biblioteca Marucelliana, ore 17:30
Il pubblico si accomoda nel salone di Consultazione circondato dai libri, con un ensemble di violoncelli guidato da Giovanni Gnocchi che suona attorno, sui balconi rialzati.

 “Ottetto di Mendelssohn” // Archivio di Stato di Firenze, ore 11:45
L’ensemble del Maggio Musicale Fiorentino esegue il noto Ottetto di Mendelssohn.

“Ottetto di Mendelssohn” // Accademia di Belle Arti di Firenze,  ore 9:30 e 10:30
L’ensemble del Maggio Musicale Fiorentino esegue il noto Ottetto di Mendelssohn.

“Quartetto d’Archi dell’ORT” // Accademia delle Arti del Disegno, ore 19:00
Un quartetto d’archi dell’ORT mette in scena i quattro concerti per quattro violini di Georg Philipp Telemann.

“Il gigante tra gli archi” //Palazzo Vecchio, ore 17:00 e 18:00
Il quartetto di contrabbassi del Conservatorio di Musica Luigi Cherubini propone musica di Bernhard Alt.


Sito web

Facebook

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone