L’arte sbarca in riva d’Arno con Lievito di Sedicente Moradi

L’arte contemporanea conquista la riva dell’Arno: Sedicente Moradi, artista fiorentino classe 1980, “veste” il ristorante di Easy Living, lo spazio estivo sulla terrazza di piazza Poggi – Lungarno Serristori. Lunedì 26 giugno alle ore 19 il vernissage alla presenza dell’artista e delle Istituzioni.

L’installazione, interamente realizzata in legno, si chiama “Lievito” ed è “indissolubilmente legata al suo ambiente – spiega l’artista – una sorta di legame biologico tra il bar rivestito in legno dritto e spigoloso e la natura che lo accoglie. Lievitando le sue linee dritte e fondendole con le architetture dei due alberi che lo intervallano si crea una forma che si sviluppa come il nodo di un albero, una struttura complessa ma leggera, che trasmetta un’armonia possibile tra l’uomo e la natura”. 

Lievito è un’installazione ambientale, una sorta di appendice viva che si sviluppa sull’ormai storico locale fiorentino, tutto en plein air, sulla terrazza di San Niccolò affacciata sull’Arno. L’opera, che abbraccia gli alberi e dialoga con il verde del giardino, è stata realizzata in accordo con la Soprintendenza per i beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici della città metropolitana di Firenze e rientra nel cartellone culturale dell’Estate Fiorentina 2017.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone