Nuovo Cinema Puccini Garden, gli spettacoli dal 1° al 7 luglio

 

Ecco gli spettacoli in arrivo al Nuovo Cinema Puccini Garden, nella seconda settimana di programmazione. Tutti a ingresso libero.  

sabato 1 luglio

ore 18.00

>TEATRO PER BAMBINI

Cappuccetto Rosso

di Enrico Spinelli

La grandissima notorietà della fiaba, assieme alla chiarissima e semplice morale, fanno di questo spettacolo uno dei titoli più richiesti nel repertorio della Compagnia. I Pupi di Stac interpretano la storia nella maniera più classica, rispettandone ogni suggestione.

 

ore 21.30

>CINEMA Immagini di musica internazionale

Rolling Stones olè olè olè

di Paul Dugdale (GB 2016, 105′)

Nel 2016 la rock band più famosa e longeva di tutti i tempi è stata impegnata in una tournée in nove città del Sud America. La tappa più clamorosa aggiunta a queste è stata L’Avana, Cuba. Il Paese ribelle per antonomasia, dove gli Stones non hanno mai messo piede prima e dove la loro musica è stata bandita a lungo.

 

domenica 2 luglio ore 21.30

>CINEMA Il meglio dei David di Donatello – Viva il cinema italiano

Veloce come il vento

di Matteo Rovere (Ita 2016, 119′)

La passione per i motori scorre da sempre nelle vene di Giulia De Martino. Viene da una famiglia che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita.

 

lunedì 3 luglio ore 21.30

>CINEMA Immagini di musica italiana – La musica d’autore al cinema

L’uomo che aveva picchiato la testa

di Paolo Virzì con Bobo Rondelli (Ita 2009, 76′)

La vita e la musica del geniale e “sconsiderato” cantautore livornese Bobo Rondelli: tra ricordi e nuove avventure.

 

martedì 4 luglio ore 21.30

>Lettura scenica

Pietro Grossi presenta il ciclo dedicato alla Beat Generation

Allen Ginsberg: Urlo

Immagini di Allen Ginsberg che legge Urlo

 

mercoledì 5 luglio ore 21.30

>CINEMA Documentari – racconti dal mondo

Fuocoammare

di Gianfranco Rosi (Ita 2016, 107′)

Seguendo il suo metodo di totale immersione, Rosi si è trasferito per più di un anno sull’isola di Lampedusa facendo esperienza di cosa vuol dire vivere sul confine più simbolico d’Europa raccontando i diversi destini di chi sull’isola ci abita da sempre, i lampedusani, e chi ci arriva per andare altrove, i migranti.

 

giovedì 6 luglio ore 21.30

>CINEMA Racconti periferici con letture di Gaia Nanni

Acciaio

di Stefano Mordini (Ita 2012, 95′)

Dal romanzo omonimo di Silvia Avallone. Di qua l’acciaieria che lavora ventiquattro ore al giorno e non si ferma mai. Di là, l’isola d’Elba, un paradiso a portata di mano eppure irraggiungibile. In mezzo, né di qua né di là, Anna e Francesca, piccole ma già grandi, un’amicizia potente ed esclusiva quanto l’amore.

 

venerdì 7 luglio ore 21.30

>CINEMA Gli imperdibili del venerdì – quello che vi siete persi

La isla minima

di Alberto Rodriguez (Spa 2014, 105′)

Profondo sud della Spagna, 1980. In un piccolo villaggio in cui il tempo sembra essersi fermato – nei pressi di un labirinto di paludi e risaie – si è installato un serial killer responsabile della scomparsa di molte adolescenti. Due poliziotti mandati da Madrid dovranno cercare di risolvere il caso, ma niente è ciò che sembra in questa isolato e opaco territorio che ricorda le atmosfere di True Detective.


Durante le proiezioni dei film e dei documentari è possibile utilizzare gratuitamente le cuffie wireless SX 808 Double Funktion ® / Marca SILENTSYSTEM ® di LEM International (http://silent-disco.it)

All’interno del giardino è aperta tutti i giorni a partire dalle ore 18.00 la Griglieria del Mugello: griglieria e ristorante con specialità del Mugello, tortelli, pasta fatta in casa e tanto altro.

È presente un punto vendita de La libreria dei lettori, aperta tutte le sere.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone