Da Morricone alla dance, passando per il teatro in spiaggia, il weekend 21-23 luglio di Easy Living

 

Dalle composizioni più riuscite del Premio Oscar Ennio Morricone, eseguite in riva d’Arno da 29 elementi dell’Orchestra da Camera Fiorentina, alla dance sulla sabbia, passando per la toccante performance di teatro-danza messa in scena da un gruppo di migranti ospiti in una struttura fiorentina per richiedenti asilo: è il weekend dal 21 al 23 luglio da Easy Living, lo spazio dell’Estate Fiorentina che si estende tra la terrazza verde di Piazza Poggi e la Spiaggia sull’Arno sotto Lungarno Serristori. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Il weekend di Easy Living si apre domani, venerdì 21 luglio alle ore 21.30, con “Morricone and Friends”, concerto gratuito dell’Orchestra da Camera Fiorentina, sulle note delle più amate colonne sonore cinematografiche, sotto la direzione del Maestro Giuseppe Lanzetta. Tra i brani che risuoneranno in riva d’Arno quelli composti dal Premio Oscar Ennio Morricone per “Indagini su un cittadino al di sopra di ogni sospetto”, “C’era una volta in America”, “Nuovo cinema paradiso”, “Il pianista sull’oceano”. Ma anche le inconfondibili colonne sonore de “Il Gattopardo”, “Il Padrino”, “Amarcord”, “La vita è bella”.

Sabato 22 luglio alle ore 22 Easy Living – Spiaggia sull’Arno ospiterà “Lampedusa fine corsa”, perfomance di teatro-danza messa in scena da alcuni migranti transitati per Lampedusa e ospiti di un centro per richiedenti asilo a Firenze. “Lampedusa fine corsa” è la storia di un’atleta somala, Samia Yusuf Omar, che è costretta a fuggire dal proprio paese d’origine dove non può più allenarsi a causa della guerra civile e dei divieti imposti dal fondamentalismo islamico. Samia intraprende il viaggio dei migranti nell’aprile del 2012 e muore naufraga al largo di Lampedusa. Lo spettacolo è liberamente ispirato al libro “Non dirmi che hai paura” di Giuseppe Catozzella. Parteciperanno allo spettacolo, nel ruolo di attori e danzatori, i ragazzi italiani e i ragazzi africani richiedenti asilo che hanno frequentato il Laboratorio teatrale dell’Associazione Piuma Onlus. Regia di Rodolfo Vezzosi. Coreografie di Martina Belloni e Piero Leccese. Ingresso libero.

Domenica 23 luglio dalle ore 18 si balla sulla sabbia con Lattex+ On the beach, appuntamento a cadenza settimanale, che stavolta porta in consolle Frequency Modulation. L’ingresso è sempre libero.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone