Il Festival del calcio a Firenze – il rinascimento del calcio

Dal 3 al 9 ottobre  il FESTIVAL DEL CALCIO approda a Firenze, culla del Rinascimento e terra del genio creativo di Leonardo. E proprio il RINASCIMENTO DEL CALCIO, diventato fenomeno mondiale al punto da poter essere annoverato tra le più grandi “invenzioni” dell’uomo, autentico linguaggio universale, è il tema dell’edizione 2017 del FESTIVAL.

Firenze città d’arte e di cultura, di tradizioni legate alla sua storia nobile, ma anche aperta alle innovazioni, ambasciatrice di valori universali. E terra di grandi passioni, come quella per il calcio storico, un importante tradizione di club come la ACF Fiorentina, e la Nazionale, che a Coverciano, l’Università del calcio, ha il suo quartier generale.

Numerosi gli incontri in programma (quasi tutti ad ingresso gratuito) ed i personaggi che si alterneranno nei luoghi del Festival per tutta la sua durata.

Mercoledì 4 ottobre (ore 18, Caffè Paszkowski) Arrigo Sacchi parlerà di quel magico incontro con il Milan che, esattamente trent’anni fa, rivoluzionò il modo di giocare al calcio, conquistando il tetto del mondo. Patrocina l’iniziativa Assocalciatori, presente con il presidenteDamiano Tommasi.

Il pomeriggio di giovedì 5 ottobre sarà protagonista la trasmissione che da 64 anni racconta lo sport agli italiani, La Domenica Sportiva, con Giorgia Cardinaletti, Riccardo Cucchi e Marco Tardelli. L’incontro, sempre al Caffè Paszkowski, sarà preceduto alle 17,30 dal racconto della Maglia numero 10 del direttore di Rai Sport, Gabriele Romagnoli.

Stefano Benni porterà il suo Bar dello Sport nel prestigioso Museo Marino Marini (ore 18).

Un numero dieci della musica, il pianista Premio Oscar Nicola Piovani, la sera di giovedì 5 ottobre sarà al Mercato del Sale per un singolare trio con Roberto Pruzzo ed Eraldo Pecci.

In collaborazione con Figc e con la trasmissione cult ‘Sfide’, al Mercato Centrale gli omaggi agli Azzurri: martedì 3 ottobre (ore 21) con Giovanni Galli, Lele Oriali e Giancarlo Antognoni, che ricorderanno i trionfi della Nazionale insieme ai giornalisti Pierluigi Pardo, Marco Civoli ed Enzo Bucchioni, con la partecipazione del presidente della Fondazione Franchi, Francesco Franchi; Gianni Rivera, l’eroe della “Partita del secolo”, sabato 7 ottobre alle 17,30 sarà insieme al funambolico Piero Chiambretti. E poi il 9 ottobre, la visione della partita Albania – Italia insieme a Giuseppe De Bellis. Festival del Calcio sarà anche l’opportunità per “Un caffè con Mario Sconcerti” (venerdì 6, Caffè Paszkowski, ore 16).

Spazio anche ai racconti degli eroi del calcio in provincia: Nanu Galderisi, Dario Hubner e Serse Cosmi saranno al Caffè Paszkowski sabato 7 ottobre ore 18.

E si parlerà anche del calcio visto attraverso la rete: nel suo lato divertente (con l’ironia dei Chiamarsi Bomber, Caffè Paszkowski nei pomeriggi di sabato e domenica) ed in quello nero e violento (con la presentazione, giovedì 5 ottobre, ore 16,30 di Far Web l’ultimo libro diMatteo Grandi, intervistato da Marco Mazzocchi e Giuseppe Mascambruno).

tutto il programma: http://www.festivaldelcalcio.it 

Facebook 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone