Sei mesi, 150 spazi, centinaia di iniziative

Sei mesi, centocinquanta spazi in città coinvolti, oltre cento associazioni culturali, centinaia di iniziative culturali in programma. Questi sono i numeri della nostra lunga estate fiorentina. Un formato esteso nel tempo e diffuso, che ha il merito di cucire associazioni e luoghi anche meno centrali della nostra città.

Una kermesse che ben sottolinea l’attenzione e il merito riconosciuto alle tante associazioni che operano su Firenze e proprio a Firenze, nella maggior parte dei casi, trovano la loro sede. Questo formato culturale ha un duplice obiettivo: dare voce alla produzione locale invitandola a relazionarsi con ciò che viene da fuori e mettere a sistema la ricchezza di luoghi straordinari che punteggiano in maniera omogenea tutti gli angoli della città, dal cuore alle arterie più periferiche. Saranno infatti le periferie le nuove protagoniste di questa edizione dell’estate fiorentina.

I tre aggettivi che hanno seguito la costruzione del palinsesto, sono stati “periferico“, “contemporaneo” e “nascosto”. Questo perché si è data molta attenzione ai linguaggi dell’oggi, ponendo la città al centro del dibattito globale sulla produzione culturale contemporanea nella musica, nel cinema, nel teatro, nella performance considerando come teatri naturali della kermesse quegli angoli di città meno noti (e quindi da scoprire) e le zone meno centrali del tessuto cittadino, le periferie appunto.

Firenze, anche grazie all’aiuto dell’Estate Fiorentina, parla dell’oggi e si racconta attraverso lo sguardo di grandi artisti che trovano in città il contesto ideale e fertile per dare corpo alle loro produzioni, a straordinarie azioni.

In estrema sintesi, un sistema di luoghi, reti, protagonisti e contenuti che contribuiscono ad una nuova narrativa identitaria della città, fatta certamente di storia ma anche di attualità.

Dario Nardella
Sindaco di Firenze


Estate Fiorentina 2017 è stata realizzata dal Comune di Firenze con il contributo di:

Curatore
Tommaso Sacchi

Commissione Tecnico/Artistica
Luana Nencioni
Michele Rossi
Susanna Giovannuzzi
Alida Magherini
Giovanna Giordano

Direttore Cultura e Sport
Gabriella Farsi

Dirigente Musei Civici e Attività Culturali
Silvia Penna

Ufficio Eventi
Angela Catalano

Ufficio Comunicazione
Mario Andrea Ettore e il suo staff

Ufficio Stampa
Marco Agnoletti
Elisa di Lupo

Si ringraziano
la Direzione Sviluppo Economico
e le altre Direzioni del Comune di Firenze coinvolte
Mus.e
Le Macchine Celibi Soc.Coop. in collaborazione con PS Comunicazione

Si ringraziano

Main sponsor:
Toscana Energia S.p.A.

Sponsor:
Publiacqua
Mukki
Pitti Immagine

La creatività dell’Estate Fiorentina 2017 è di Mattia Botta

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone