Logo Comune di Firenze

Musica sull’Arno, in carrozza e nei parchi della città: è Italian Brass Week

Musica sull’Arno, in carrozza e nei parchi della città: è Italian Brass Week

Tutte le stelle del firmamento Brass si ritrovano a Firenze grazie al Festival internazionale degli Ottoni, Italian Brass Week, che quest’anno aggiunge nuove location per i concerti (dal Parco dell’Anconella al Teatro del Maggio, dall’Isolotto al Giardino dell’Orticultura vicino a piazza della Libertà), confermando il suggestivo concerto sull’Arno e aggiungendo un concerto in carrozza itinerante per le vie del centro cittadino.

Giunto alla sua 19a edizione il Festival internazionale Italian Brass Week si svolgerà, ancora una volta, a Firenze, dal 22 al 29 luglio 2018, realizzato in collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino, il Ministero russo della Cultura, l’Orchestra da Camera Fiorentina, ANBIMA e le Università di diversi paesi del mondo, fra i quali: Stati Uniti, Colombia, Messico, Brasile, Spagna e Germania. Queste università garantiranno un supporto economico ai molti studenti che intenderanno frequentare i nostri Master. Per questa edizione è stata attivata una nuova sinergia con Cordon Bleu per la realizzazione del premio “Rossini nel piatto”, con la International Society for Contemporary Music, per il premio Internazionale di composizione “Golden Bridge” e con l’artista Internazionale Simafra, per l’installazione d’arte contemporanea sul Fiume Arno durante il Main Event al Ponte Vecchio.

Grazie a questa rete di Arti, il Direttore Artistico Luca Benucci e il team Italian Brass Week hanno titolato quest’edizione del Festival ‘Un crescendo di Emozioni‘, al fine di porre l’attenzione sui quattro elementi che contraddistinguono Firenze e ne esaltano la sua internazionalità: Acqua, Oro, Natura e Arte.

CALENDARIO DEI CONCERTI

La programmazione concertistica prevede concerti serali, matinée, workshops ed happening.

22 LUGLIO 2018, ore 10.00

International Brass Contest ‘Wings to Talent ‘

22 LUGLIO 2018, ore 21.30

Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
Concerto d’inaugurazione della 19a edizione del Festival internazionale ‘Italian Brass Week’ Orchestra russa di Corni e con solisti IBW

***

23 LUGLIO 2018, ore 12.30

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Matinée degli artisti IBW

23 LUGLIO 2018, ore 21

Arengario di Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria

Russian Horn Orchestra in Concerto

23 LUGLIO 2018, ore 22

Buoneria del Fosso Macinante Buoneria in Jazz – Welcome Party

***

24 LUGLIO 2018, ore 12.30

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Matinée degli artisti IBW

24 LUGLIO 2018, ore 21.00

Museo Nazionale del Bargello
Bargello Fiorentino
Orchestra da Camera Fiorentina con i solisti IBW

24 luglio 2018, ore 22

Sabor Cubano

Havana Horn Quartet – “Emozioni in periferia”

***

25 LUGLIO 2018, ore 12.30

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Mattinèe degli artisti IBW

25 LUGLIO 2018, ore 19
Casa del Popolo XXV aprile, Ristorante Kilometrozero

IBW Brass Quintet “Emozioni in periferia”

25 LUGLIO 2018, ore 21.00

Museo Nazionale del Bargello
Bargello Fiorentino
Orchestra da Camera Fiorentina con i solisti IBW ***

26 LUGLIO 2018, ore 12.30

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Mattinèe degli artisti IBW

26 LUGLIO 2018, ore 19.00

Centro storico e Piazza della Signoria Brass in Fiacchera – World Premiere

Per la prima volta nella storia del Festival, così come in quella della nostra città, si realizzerà questo evento. Piccoli IBW’s Ensembles saliranno a bordo delle storiche carrozze fiorentine, le Fiacchere, e saranno condotti dai fiaccherai attraverso le bellezze del Centro storico.

I turisti e gli appassionati tutti saranno trasportati, realmente e storicamente, attraverso questo affascinante viaggio musicale fiorentino. Le carrozze si fermeranno là dove è accaduto qualcosa di musicalmente straordinario per la nostra città, e i Brass Ensemble ricorderanno quell’evento con le loro esecuzioni, guidati da un cicerone del Festival. Il percorso si snoderà da via Tornabuoni, da quel Palazzo Bardi che ha visto la nascita del melodramma, passando per via Cerretani (in angolo via dell’Olio) per ricordare quell’Albergo dell’Aquila Nera che ospitò Mozart nel soggiorno fiorentino alla corte del Granduca di Toscana, per via Fiesolana 14 e Piazzetta delle Belle Arti per ricordare la casa che ha visto i natali e la successiva istituzione musicale dedicate a Luigi Cherubini, per via Cavour, al n.13 abitò Gioachino Rossini dal 1848 al 1855, per il Lungarno Vespucci 34, sede della casa natale di Giovan Battista Lulli, compositore e ballerino divenuto Maestro di Musica di Luigi XIV, il Re Sole, alla corte di Francia; per Via Gino Capponi 42, casa natale di Giulio Caccini, compositore della Camerata de’ Bardi, alle dipendenze della famiglia Medici, autore della prima opera lirica ‘Orfeo ed Euridice’. I Brass in Fiacchera, terminato il viaggio turistico-musicale, si riuniranno in Piazza Signoria, e suoneranno sull’Arengario di Palazzo Vecchio.

In collaborazione con Carrozze e Cavalli

26 LUGLIO 2018, ore 20.30 

Spiaggia sull’Arno, Lungarno Serristori

Havana Horn Quartet in Concerto

***

27 LUGLIO 2018, ore 12.30

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Mattinèe degli artisti IBW

27 LUGLIO 2018, ore 18.30

Giardino dell’Orticoltura
IBW Brass Quintet “Emozioni in periferia”

 

27 LUGLIO 2018, ore 21.30

Arengario del Palazzo Vecchio
Concerto con Solisti IBW e Gruppo Jazz
In collaborazione con Florence Jazz Fringe Festival

***

 

28 LUGLIO 2018, ore 19.30

Fiume Arno, Ponte Vecchio, Ponte Santa Trinita, Lungarno degli Acciaiuoli, Lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici, Lungarno degli Archibusieri

FLORENTIA G-OLD BRIDGE Main Event – World Premiere

L’incontro delle Arti in una città come Firenze non può che essere un auspicio ad un nuovo Rinascimento artistico. Composizioni dedicate al Ponte Vecchio, installazioni d’arte contemporanea posizionate sul fiume Arno a cura dell’artista Fiorentino Simafra. Il sogno acquatico di Simafra creerà una costellazione floreale galleggiante con cangianti effetti di luce e colori, dovuti al continuo movimento dell’acqua, l’elemento primordiale colori, lirico spettacolo, scintillio poetico, infinità di acqua e cielo costantemente mutevoli creeranno quel concerto di colori, quell’accordo di vibrazioni cromatiche ai quali si unirà la Musica. L’opera musicale vincitrice della prima edizione del Premio internazionale di composizione ‘OLD BRIDGE’, organizzato dal nostro Festival e curato dal M° Francesco Traversi, si unirà a questi paesaggi di riflessi. L’Arno, specchio d’acqua di Florentia, diventerà lo specchio dell’anima, un mosaico vibrante, scomposto in migliaia di particelle di luce e suono, entrambe nascenti da onde di materia. Tre ensemble di Ottoni daranno voce alla creazione musicale, disponendosi su Punte Vecchio, sui Lungarni e, per il fiume Arno, a bordo delle storiche barche dei Renaioli, grazie alla collaborazione, ormai consueta, con l’Associazione culturale “I Renaioli”. Un evento unico nel suo genere, daranno al pubblico la possibilità di emozionarsi e vivere uno spettacolo mai pensato con queste sinergie.

***

29 LUGLIO 2018, ore 21.00

Concerto di chiusura

Arengario di Palazzo Vecchio
Universal Brass Ensemble and Electronic in concert

La particolarità dello show sarà quello di far condividere il palco a dj’s, produttori e musicisti di ottoni; insieme arrangeranno tali composizioni creando una sonorità contemporanea adatta a tutte le età, al fine di poter coinvolgere gli utenti più maturi ma anche le nuove generazioni.
Elastica Records, storica etichetta di musica elettronica fiorentina selezionerà e fornirà i migliori produttori di musica elettronica a cui affidare le produzioni e le rivisitazioni dei brani proposti, Italian Brass Week fornirà insegnanti e allievi che indosseranno le vesti dei solisti e sezioni fiati. Il team si esibirà in uno show di 3 ore ricco di energia, ritmi coinvolgenti e melodie ataviche caratteristiche del passato culturale fiorentino.

Related Posts