Logo Comune di Firenze

Anima Mundi va in scena nel Cortile di Santa Maria Novella

Anima Mundi va in scena nel Cortile di Santa Maria Novella

Un’opera contemporanea per sostenere un nuovo umanesimo fondato sui valori della fratellanza, della solidarietà, sul rispetto alla diversità: elementi di rigenerazione personale e collettiva. Magnifico oratorio composto da Claudio Fabi su testi di Carmen Fernandez, “Anima Mundi” va in scena domenica 15 luglio nel Cortile grande di Santa Maria Novella (inizio ore 21), nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze. Sarà lo stesso Claudio Fabi a salire sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina mentre la direzione del Coro Società Corale Giacomo Puccini è affidata al Maestro Walter Marsili.

Diviso in cinque quadri musicali (La Creazione – Anima Mundi – La Fiamma accesa – I Pilastri della Terra – Lux Hominis), “Anima Mundi” descrive metaforicamente differenti momenti del cammino della Spiritualità dell’Uomo nel corso della storia ed è ispirata e dedicata ai valori umanistici della nostra esistenza.

Opera per coro, orchestra e voci soliste (mezzosoprano e baritono), fu composta in Spagna nel 1999 in occasione del Giubileo Santo, per celebrare il “ Camino di Santiago” e per il progetto “Catedrales para el Milenio“, patrocinato dal Ministero di cultura ed educazione spagnolo. Tra il 2000 e 2001 fu eseguita in 17 cattedrali spagnole tra le quali Santiago de Compostela, Toledo, Palma de Mallorca, Leon, Salamanca, Pamplona, Segovia.

Nel 2013 fu presentata per prima volta in Italia, con enorme successo, in un evento a sostegno delle popolazioni alluvionate della Maremma, davanti a oltre quattromila persone nella piazza del duomo di Orbetello, con la partecipazione, tra gli altri, di Niccolò Fabi, Nada, Rossana Casale, Alberto Fortis, Veronica Visconti e Matteo Becucci.

L’evento vedrà esibirsi sul palco le voci soliste Mattia Braghero, Beatrice Innocenti, Giulia Vestri e Jampa Capolongo, oltre ad i musicisti solisti Patricia Garcia- Gil (Pianoforte), Federico Mariano (Chitarra classica), Filippo Ciampi e Alberto Checcacci (Chitarre acustiche), Marco Nazzeri (Tastiere) e Marco Fanciullini (Percussioni), tutti artisti del Campus della Musica, progetto di gestione e sviluppo del talento musicale emergente, unico in Europa, con sede a Firenze.

“Mi sono sempre schierato per i valori dell’umanesimo, mi sono sempre sembrati gli unici che possano dare un senso alla specie umana – afferma Claudio Fabi – Sono stati scritti, divulgati, difesi anche con la vita da tanti uomini nel corso dei secoli, ma si scontrano poi, sopratutto in questi tempi che stiamo vivendo, con la pochezza del nostro essere, quella parte di noi che non s’identifica con questi valori ma anzi non li considera neppure. Con Anima Mundi, Carmen Fernandez, come autrice dei testi, ed io abbiamo iniziato, con occasione del cambio di secolo e del Giubileo di Santiago de Compostela, un percorso per contribuire alla loro diffusione, una diffusione che dovrebbe essere una missione per chi oggi rappresenta la Cultura e per questo siamo molto felici di poter presentare Anima Mundi a Firenze. Siamo convinti che la Cultura contribuisce alla rigenerazione sociale e umana e io, come cittadino italiano, particolarmente in questo momento di separazioni, contrasti, violenza, diffidenza e esclusione, ho un compromesso personale ed etico con questo obbiettivo”.

Biglietti 20/15 euro (riduzioni per studenti e over 65). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze e ai soci Unicoop Firenze muniti di tessera è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due). Biglietto a 5 euro per i titolari della “Carta Giò – Io studio a Firenze” del Comune di Firenze. Ingresso gratuito fino a 12 anni.

Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti- vendita e online su www.boxol.it. Prevendita anche presso Palazzo Medici Riccardi nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

La 38esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze e Leggiero Foundation.

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055-783374 – www.orchestrafiorentina.it – info@orchestrafiorentina.it

Related Posts