Logo Comune di Firenze

Foodtruck, tattoo, musica live e luna park: è il Rock Village di Rockin’ 1000

Foodtruck, tattoo, musica live e luna park: è il Rock Village di Rockin’ 1000

Venerdì 20 luglio dalle 12.00 alle 24.00 e sabato 21 luglio dalle 12.00 alle 21.00, presso l’area antistante lo Stadio Artemio Franchi di Firenze, apre le porte il Rock Village (viale Pasquale Paoli incrocio con via Pierluigi Nervi ), un’area dedicata alla community Rockin’1000 aperta a tutti, ad ingresso libero. Il Rock Village è un’iniziativa inserita nel cartellone Estate Fiorentina e patrocinata dal Comune di Firenze e prevede al suo interno diverse attività ideate dall’associazione Chiburdel di Cesena in collaborazione con Rockin’1000 per promuovere l’incontro tra la community composta da musicisti, ambassador, partner, donors e fan che arrivano da tutto il mondo con i cittadini e i turisti di Firenze.

Protagonista del Rock Village è ancora una volta la musica con il Rotation Stage : un palco dove si esibiscono a rotazione molte delle band dei “millini”, i 1500 musicisti che si esibiranno sabato 21 luglio presso lo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Al centro della programmazione di venerdì 20 luglio, dalle 18.15 alle 21.15, un momento speciale dedicata ai musicisti del territorio grazie alla collaborazione con Arezzo Wave che presenta una selezione delle migliori band toscane: 3Years, Deschema, Onion Rings, Finister, Piqued Jacks e Io, Virginia e il Lupo. Sempre su questo palco, il giorno dopo, sabato 21 luglio dalle 17.30 alle 19.30, saliranno le 4 migliori band finaliste del territorio nazionale che hanno vinto Arezzo Wave Music Contest 2018 : Puscibaua (Umbria), Jordy Brown (Marche), The Young Nope (Abruzzo) e The Floating Ensemble (Emilia Romagna).

All’interno del Rotation Stage, sarà possibile ascoltare inoltre gli Oga Magoga e Il Vaso di Pandora , le due band vincitrici del contest che si è svolto a fine giugno presso l’ Hard Rock Cafè di Firenze .

Il Rock Village non contempla solo la musica ma anche il gioco e l’immaginazione con l’ Oasi Immagina Generali , ideata dal Main Partner di questa edizione: 5 postazioni ispirate all’immaginario del Luna Park, dove si potrà salire sulla giostra a seggiolini volanti, si potrà tentare la sorte con la pesca magica , fare una foto-ricordo con un backdrop dedicato, sostare nell’area bimbi con i tavoli per disegnare oppure fermarsi al desk tattoo per farsi fare un tattoo temporaneo. Le attività curate da Generali Italia prevedono la possibilità di vincere degli upgrade sui biglietti già acquistati per accedere alla Tribuna Rock Star e assistere al concerto del 21 luglio da una postazione privilegiata.
Una curiosa attrazione del Rock Village è il Cutting Live, il più noto format di intervento creativo “outdoor” curato da ContestaRockHair, partner di Rockin’1000. Si tratta di una vera e propria performance interattiva concepita a ritmo di musica. Verrà allestito un Popup Salon animato dagli stylist CRH che offriranno i propri servizi gratuitamente intrattenendo e coinvolgendo il pubblico, dando la possibilità di partecipare e di assistere “live” alle peculiarità della tecnica di taglio che caratterizza il marchio e di seguire il processo creativo che porta alla costruzione di un perfetto urban style. Nello stesso stand è presente il Barber Shop e l’area Tattoo&Piercing.

Il Rock Village contempla inoltre un’Area Merchandising Rockin’1000; uno speciale Info Point per fornire informazioni sulla città, grazie alla collaborazione con Destination Florence e dove sarà possibile ottenere anche informazioni e biglietti sul grande concerto di sabato e non potrà mancare l’Area Food Truck per tutti coloro che desiderano mangiare e bere ascoltando della buona musica (proprio in quelle ore si svolgono le prove del concerto), tale area prevede inoltre una parte lounge con sedute dove poter fare una pausa, incontrare e conoscere i musicisti e gli ambassador di Rockin’1000.

Related Posts