Logo Comune di Firenze

Colori e suoni un po’ africani, un po’ latini: Firenze Suona con Dr Jobby ed Emiblues

Colori e suoni un po’ africani, un po’ latini: Firenze Suona con Dr Jobby ed Emiblues

Colori, suoni un po’ africani, un po’ latini e un po’ europei danno vita al “mardi gras” il giorno più “magico” del carnevale di New Orleans. In questo clima si inserisce il repertorio di Dr. JOBBY, pianista e cantante fiorentino, che ha collaborato con vari artisti, fra i quali: Bruno Mariani, James Thompson, Eric “Two scoops” Moore, Sax Gordon e Guitar Crasher. Anche Emiblues ha collaborato con Guitar Crusher, Ben E King, Eddie Floyd, the Miracles ed altri artisti americani di Blues e Soul. Due album all’attivo, il suo stile è un solido ed originale ponte basato su una matura ricerca artistica fra il Blues delle origini e quello dei giorni nostri. Li potrete ascoltare venerdì 10 agosto alle 21.30 al One Eyed Jack pub a Firenze in piazza Nazario Sauro 2/r a (nei pressi del Ponte alla Carraia), per un nuovo appuntamento della rassegna Firenze Suona Estate, a cura dell’Associazione Culturale Firenze Suona.

Ingresso gratuito/Free entry

Si tratta del dodicesimo appuntamento della rassegna musicale Firenze Suona Estate 2018 che per questa terza edizione è itinerante e proseguirà fino al mese di ottobre portando sui palchi cittadini i migliori talenti – tra emergenti e veterani – della musica toscana.

Il prossimo appuntamento sarà il 7 settembre al parco dell’Anconella con Sabrina Ancarola Jazz Project.

Related Posts