Logo Comune di Firenze

Canti Orfici: maratona musicale per Dino Campana

Canti Orfici: maratona musicale per Dino Campana

Una intera giornata dedicata a Dino Campana, il “folle di Marradi”, in collaborazione con il Centro Studi Campaniani di Marradi e Materiali Sonori di San Giovanni Valdarno. Sabato 18 agosto tre differenti location fiorentine – Forte Belvedere, Libreria IBS Libraccio e Caffè Letterario Le Murate – ospitano reading, momenti musicali e interpretazioni ispirate al poeta e ai suoi Canti Orfici, alternando letture a performance di carattere innovativo rivolte a giovani e appassionati di letteratura e musica.

Ospite d’onore il cantautore Zibba, tra i finalisti del Festival di Sanremo, che alle ore 12  aprirà la giornata alla Libreria Il Libraccio con un reading con aperitivo (via dei Cerretani 16r). Alle ore 18 al Caffè Le Murate interverranno i giovani della band Il Vento dell’Altrove per un set acustico in assaggio del loro programma musicale dedicato a Dino Campana distribuito da pochi giorni su ITunes.

L’evento si sposterà poi al Forte Belvedere e in occasione della serata dedicata  sarà possibile visitare Gong, l’imponente mostra antologica dedicata a Eliseo Mattiacci. Dalle ore 19 reading musicale con Miro Sassolini & Monica Matticoli, insieme a Carmine Torchia e Daniele Vergni, con intervento di Il Vento dell’Altrove e del Centro Studi Campaniani insieme a Pape Gurioli.

Alle ore 21.30 concerto per Dino Campana con i cantautori Marco Parente e Massimiliano Larocca e l’apertura dei Secondamarea per una serata unica e irripetibile dedicata al rapporto tra la scena musicale indipendente italiana e uno dei più grandi poeti “maledetti” del Novecento. Il cantautore Zibba proporrà alcune sue letture e rivisitazioni personali del grande poeta di Marradi fino a mezzanotte .

Il progetto prosegue poi il 19 agosto a Faenza con una visita guidata ai luoghi campaniani mentre il 20 agosto a Marradi, città natale di Campana, come ogni anno, si terrà nel giorno della sua nascita, una giornata di celebrazioni realizzata dal Centro Studi Campaniani.

Il programma dettagliato della giornata di sabato 18 agosto 2018:

ore 12 Libreria IBS Libraccio – Via dei Cerretani, 16/R
Aperitivo e Reading Campaniano con il cantautore Zibba

ore 18 Caffè Letterario Le Murate – Piazza delle Murate
Set acustico de Il Vento dell’Altrove, vincitori del contest musicale dedicato a Dino Campana

dalle ore 19 Forte Belvedere

reading musicale con
Miro Sassolini & Monica Matticoli
insieme a Carmine Torchia e Daniele Vergni
il Vento dell’altrove
intervento del Centro Studi Campaniani
insieme a Pape Gurioli

Lo spettacolo, un omaggio al poeta marradiano in voce e canto con atmosfere musicali e melodiche dagli intensi sapori mediterranei, è frutto della collaborazione artistica fra Miro Sassolini, la poetessa e performer Monica Matticoli, autrice del concept, e il compositore, cantante e musicista Carmine Torchia, autore, insieme a Sassolini e con il contributo del musicista Daniele Vergni, delle musiche e delle melodie.

Dai Canti orfici ai Versi sparsi e fino agli Inediti il potente canto di Miro Sassolini, il raffinato spoken word di Monica Matticoli, la ritmica vigorosa e gli intensi equilibri armonici del polistrumentista Carmine Torchia, le allucinazioni acide e psichedeliche di Daniele Vergni, danno corpo e sonorità al tema del mare in Dino Campana.

Verso l’inquieto mare notturno intende esplorare e assaggiare la complessità della scrittura di Dino Campana in cui l’andamento del testo, la sua struttura profonda, nasce nella stessa zona dove nasce la musica: vicino al canto.

dalle ore 21.30 Forte Belvedere

Concerto per Dino Campana

con Massimiliano Larocca, Marco Parente, Secondamarea
ospite Zibba

I “Canti Orfici” del poeta visionario toscano diventano canzone.
Dino Campana: ignorato in vita, la sua poesia ha avuto poi nel tempo una rivalutazione clamorosa.
Oggi i “Canti Orfici”, l’unico suo libro scritto e pubblicato in vita, sono considerati un’opera imprescindibile della poesia moderna italiana e non solo.
Mentre la tormentata vicenda biografica di Campana e la sua follia sono state oggetto di film e di spettacoli teatrali, Massimiliano Larocca, musicista fiorentino giunto al quinto album, ha trasformato in canzone le liriche visionarie del poeta di Marradi, mantenendosi fedele a parole e metrica in una operazione mai tentata prima in Italia.

Il cantautore Zibba proporrà alcune sue letture e rivisitazioni personali del grande poeta di Marradi fino a mezzanotte .

 

Per informazioni: 0546.646012/349.4461825 , email: segreteria@materialimusicali.it, sito www.meiweb.it

Related Posts