Logo Comune di Firenze

Il rapper sardo Sakatena in piazza Bartali

Il rapper sardo Sakatena in piazza Bartali

Lunedì 27 agosto alle ore 21 l’Associazione Culturale Sardi in Toscana (ACSIT) porta in piazza Bartali, nel cuore del Q3, il rapper sardo Simone Monni, in arte Sakatena. “Da queste parti Live ShowCase” è a ingresso libero.

Simone Monni alias Sakatena, rapper e beatmaker è nato nel 1988 a Cagliari, in Sardegna. Cresciuto a Selargius (Cannelles), entra in contatto per la prima volta con il rap nella città di Verona, nel 2006. In seguito, nel 2009 a Firenze insieme a Pm ed Ekhroe forma il colletivo Sardust crew / S’anonimau, con il quale nel 2012 realizza “Fuori dalla polvere”,la sua prima apparizione ufficiale come rapper. Dopo quest’importante esperienza decide di intraprendere il proprio percorso da solista, riuscendo a realizzare nel tempo diversi progetti.

Nei primi mesi del 2018, poco dopo la pubblicazione del suo primo album da solista, Sakatena entra a far parte di “Rest In Press ed al momento è impegnato nella realizzazione di nuovi brani e di un nuovo album.

Genere carico di fecondi paralleli con la musica tradizionale sarda, si ricollega all’arte della rima improvvisata dei Poetas improvisadores con le loro ‘poesias a bolu’ e il flusso sopra il beat del freestyle; la circolarità e la centralità del ballo nel ‘ballu tundu’ e la breakdance; l’arte visiva tra murales e graffiti; le sonorità riprodotte con la voce del canto a tenore e della beatbox.

Related Posts