Logo Comune di Firenze

Oltre 64 mila presenze nei cinema sotto le stelle di Firenze!

Oltre 64 mila presenze nei cinema sotto le stelle di Firenze!

Oltre 64 mila presenze nei cinema sotto le stelle di Firenze questa estate. Il fascino del grande schermo non ha perso smalto nei mesi estivi e complice il caldo e la quantità e la qualità dell’offerta in tantissimi hanno affollato le varie arene all’aperto diffuse per Firenze, dal centro alla periferia.

Qualche numero: in centro è stato attivo per 47 serate ‘Apriti cinema’, il grande schermo nel piazzale degli Uffizi, con oltre 13 mila persone e gradinate sempre piene. Arene di Marte, il cinema al Mandela Forum, ha registrato oltre 32 mila persone. L’arena Chiar di luna ha conquistato 11.500 persone. Il Puccini, che quest’anno ha sperimentato il nuovo spazio della Manifattura Tabacchi, ha visto la presenza di oltre 6300 persone. Bene anche le rassegne più periferiche: La luna e i falò, cinque serate alle Piagge, ha visto circa 100 spettatori a sera, mentre il Cinema Tascabile, ovvero lo schermo itinerante nei quartieri ha registrato oltre un migliaio di cittadini per 16 serate.

“Un grande successo – dichiara il sindaco Dario Nardella – che da un lato segnala il feeling mai sopito tra fiorentini e grande schermo, e dall’altro premia la nostra volontà di portare l’Estate Fiorentina in tutta la città, dal centro alla periferia. La cultura, gli spettacoli di qualità, la musica, il cinema: questi gli ingredienti della nostra lunga Estate che abbiamo cercato di rendere il più possibile diffusi in tutti i quartieri. Vedere fiorentini e turisti gomito a gomito per i film d’autore agli Uffizi, le famiglie al Mandela Forum o chi si portava la sedia da casa per assistere agli spettacoli del Cinema Tascabile nelle zone meno centrali mi ha davvero emozionato”.

“Il cinema all’aperto fiorentino gode di ottima salute – rileva Tommaso Sacchi, curatore dell’Estate Fiorentina – e la città ha vissuto un’estate ricchissima. Grazie agli investimenti fatti negli anni, anche attraverso l’Estate, gli operatori culturali hanno potuto predisporre tanti grandi schermi in città che hanno portato in poco tempo a moltiplicarsi le arene cinematografiche e le visioni del cinema d’autore. Senza dimenticare che il cinema all’aperto rappresenta, anche nel mese di agosto, un’opportunità per i tanti che non possono lasciare Firenze e che possono scegliere tra un’ampia offerta di spettacoli a ingresso gratuito o a prezzi assolutamente calmierati”.

Related Posts