Logo Comune di Firenze

David Riondino e Dario Pisano al Flower al Piazzale

David Riondino e Dario Pisano al Flower al Piazzale

Lo scrittore Dario Pisano in dialogo con David Riondino attorno a un trittico di grandi della poesia italiana, Dante, Petrarca e Boccaccio: domani, martedì 2 ottobre, si rinnova l’appuntamento con la letteratura e lo spettacolo al Flower, spazio estivo al piazzale Michelangelo. Al centro dell’incontro, per la rassegna Book Flower in collaborazione con la Nottola di Minerva, il libro “Nel cammin di nostra vita” (Mimesis, 2017), una ricognizione scientifica restituita con i toni leggeri della saggistica divulgativa tipica di Dario Pisano. Ingresso libero, ore 19 (meteo permettendo).

La settimana prosegue con la rassegna Piazzale Jazz, mercoledì 3 ottobre, con il trio composto da Stefano Negri (sassofono), Bernardo Sacconi (contrabbasso), Cosimo Marchese (batteria). Si tratta di una delle prime performance del nuovo trio piano-less guidato dal sassofonista toscano Negri, una formazione che permette ai tre musicisti di interagire in assoluta libertà, esplorando nuove frontiere sonore dense di ritmi sincopati e melodie ricercate. Ingresso libero, ore 19.30.

Venerdì 5 ottobre, sempre per il ciclo Piazzale Jazz, sarà la volta del Cifariello Combo Jazz Duo, con Giovanni Cifariello alla chitarra ed Emliano Deglinnocenti al contrabbasso. Si tratta di un progetto dedicato al jazz, alla lounge music e all’improvvisazione totale, che parte da idee musicali estemporanee trasformate in grooves dal sapore ora etnico, ora ambient, ora postmoderno. Attraversando queste atmosfere, il duo si esprime con un interplay accattivante e mai scontato. Le ambientazioni sono comunque soft, sempre composte e mai estreme. Dalla bossanova al funk,dallo swing alla world music. Ingresso libero, ore 19.30.

Sabato 6 ottobre il piazzale suona ancora con il Calabretta Piano Jazz Trio: Federico Calabretta, giovane pianista fiorentino, presenta il suo nuovo trio con una sezione ritmica rodata e affidabile, spaziando dal jazz al funk fino alla musica elettronica. Al contrabbasso ci sarà Bernardo Sacconi, alla batteria Cosimo Marchese. Ingresso libero, ore 19.30.

 

Related Posts