Scarica le locandine
Spazi Estivi

Le serate al Caffè Letterario delle Murate: il programma di luglio

Nella Galleria del Caffè Letterario:

L’ANIMA IN UNO SGUARDO. RITRATTI DI STREGHE AFRICANE – MOSTRA FOTOGRAFICA

Fino al 31 luglio alle ore 18:00

Le fotografie, scattate da Massimo Conti in Burkina Faso e Ghana e che ritraggono donne accusate di essere streghe, costituiscono l’occasione per riflettere sul fenomeno, diffuso e poco conosciuto, della persecuzione nel mondo di persone ‘diverse’ e ‘vulnerabili’ accusate di stregoneria e, più in generale, oltre che sulla condizione femminile, sulla discriminazione e sui capri espiatori che le nostre culture da sempre si sono date, e si danno, anche attraverso più o meno cruente ‘cacce alle streghe’.

 L’ESTATE FIORENTINA AL CAFFÈ LETTERARIO LE MURATE

Come tutti gli anni il palco del Caffè Letterario è lieto di ospitare le associazioni che sono state inserite con i loro progetti d’eccellenza nel cartellone dell’Estate Fiorentina. Questo mese siamo lieti di ospitare due spettacoli di prestigio: le storie di 20 figure femminili raccontate dalla voce di Mauro Monni (il 12 luglio) e la storia di Charlie Chaplin come l’Associazione culturale Rosebud sa fare mescolando cinema, teatro e musica orchestrale.

 LEZIE ATELIER CON L’ASSOCIAZIONE LE TRE E UN QUARTO

L’Associazione Le Tre e un Quarto propone un laboratorio artistico-creativo in cui si utilizzano varie forme espressive quali pittura, manipolazione, tessitura, elaborazione di oggetti unici partendo da materiali di recupero, dando così la possibilità di esprimersi in modo diverso, di divenire più consapevoli delle proprie capacità e sviluppare le proprie potenzialità. L’Associazione Le Tre e un Quarto si occupa di Promozione Sociale,  incuriosita dalle diverse culture del mondo, sensibile al diverso in ogni sua forma lo si voglia identificare, opera con lo scopo di creare lavori che aiutino l’altro e che diano a qualunque realtà che abbia bisogno di visibilità, la giusta importanza. Le attività proposte sono rivolte a tutta la comunità: per avvicinare e costruire ponti tra mondi che rischiano di essere separati. Dopo i laboratori gli oggetti saranno esposti fino a serata inoltrata. (16, 18, 23, 25 luglio dalle 16:00)

 

LUNEDÌ 01 LUGLIO

h 19.00         Dj Set

BLOW-UP@CAFFÈ LETTERARIO HOUSE, GARAGE, DISCO! DJ PAOLO LOMBARDI

Nessun confine e nessuna catalogazione per il suo stile musicale anche se le sue radici House emergono in ogni suo dj-set.

 

MARTEDÌ 02 LUGLIO

h 19.00         Dj Set

BLOW-UP@CAFFÈ LETTERARIO HOUSE, GARAGE, DISCO! DJ PAOLO LOMBARDI

Nessun confine e nessuna catalogazione per il suo stile musicale anche se le sue radici House emergono in ogni suo dj-set.

 

MERCOLEDÌ 03 LUGLIO

h 18:00         Presentazione libro con Autori

UNA RONDINE IN VOLO

di Raffaella Ammaturo

Michelangelo 1915 Editore

“Una rondine in volo” è una raccolta di racconti, favole e poesie, che nasce dal bisogno di comunicare il valore profondo della fede nella vita. I personaggi sono uomini e animali portatori, nel vivere quotidiano, dei valori di giustizia, amicizia, solidarietà e impegno. I personaggi con la forza della volontà superano le difficoltà e aprono la mente e il cuore alla

gratitudine, al rispetto dell’altro e sviluppano sentimenti autentici che vincono i pregiudizi. L’ambientazione contemporanea mette in evidenza i problemi della società odierna. Il finale è sempre nel segno della speranza, della certezza che la riflessione e la volontà di conoscenza danno senso alla vita. Gli animali vivono sentimenti, sensazioni, comportamenti umani. La scena è animata dalla percezione di colori, profumi, suoni provenienti dalla natura.

 

h 21:00         Danza

CUORE DEL MALI

Dalla strada al palcoscenico, direttamente dalla scuola di danza per bambini di strada di Banako in Mali.

L’associazione senza scopi di lucro “Mali – Kinderhilfe” dal 2009 cerca di aiutare le persone bisognose del Mali, in particolare i bambini, offrendo il loro sostegno necessario sulla base del principio di aiutare le persone ad aiutare se stesse.

 

SABATO 06 LUGLIO

h 21:00         Concerto

FRANCESCO RAINERO TRIO

Francesco Rainero | voce e chitarra acustica

Michele Vitulli | Chapman Stick

Chiara Vichi | chitarra acustica e elettrica

 

Francesco Rainero è un cantautore fiorentino. Dopo esperienze che lo hanno portato a collaborare con Bungaro, suonare con Niccolò Fabi e Max Gazzè e aprire il concerto di Ligabue al Parco di Monza, nel 2017 è uscito il suo primo disco “Mancino”, che contiene un duetto con Grazia Di Michele. Nel 2018 ha aperto due concerti di Francesco De Gregori e ha vinto il Premio Lunezia. È il più giovane vincitore di Musicultura 2018 ed è finalista al Premio Bertoli 2018. Con il suo produttore Michele Vitulli sta lavorando al suo secondo album. In questo speciale live acustico propone il suo repertorio e alcune tra le cover degli artisti che più lo hanno segnato accompagnato al Chapman Stick da Michele Vitulli e alla chitarra acustica ed elettrica da Chiara Vichi.

 

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO

h 18:00         Presentazione libro con Autori

IL GRANDE RACCONTO DI KLIMT

A cura di Monia Rota (Olympia Fox)

Edizioni della Sera

Sarà presente Olympia Fox e numerosi autori

Un grande e inedito racconto corale attorno a un grande protagonista del Novecento. Un esempio riuscito di intelligente commistione tra le arti: gli autori di questa antologia, rapiti dal genio di Klimt, indagano attraverso le loro storie gli stessi temi che il pittore, Schiele, Schönberg e Freud studiavano nel pieno del Modernismo viennese. Oltre un secolo dopo la morte del celebre artista, il volume affronta temi quali il riscatto, la libertà, le paure, l’amore, la creazione, la morte: il ciclo eterno della vita, in tutta la sua bellezza.

 

Monia Rota, articolista, editor e socia dell’agenzia di servizi letterari Echidna Editing, è una dei responsabili del marchio editoriale I Parolanti. Pubblica dal 2014 e come autrice ha all’attivo oltre venti

titoli.

 

GIOVEDÌ 11 LUGLIO

h 18:00         Presentazione libro con Autori

RIPARTIAMO DAL CIBO. UN’ARMA DI PREVENZIONE DI MASSA

Di e con Giuseppe Tartaglione

Aracne Editore

Modera Luca Galzerano

L’equilibrio alimentare si gioca a tavola: scopriamo i segreti per una dieta salutare, sostenibile ed etica.

 

Attraverso la storia del corpo umano, concetti nutrizionistici di base e un pragmatico quadro normativo–culturale sul cibo, l’opera persegue un doppio obiettivo: far comprendere che l’alimentazione preventiva non richiede necessariamente il parere di esperti, diversamente da quel che concerne l’alimentazione a fini terapeutici; infondere conoscenza e consapevolezza per una spesa efficace, sostenibile e solidale, attenta alla salute e al benessere personale, della comunità e del pianeta.

 

Giuseppe Tartaglione è medico chirurgo. In aggiunta alla professione, nutre una passione per la scrittura e per la didattica che dal 2015 si è concentrata nella stesura del volume divulgativo Ripartiamo dal cibo. Un’arma di prevenzione di massa, frutto di una ricerca estesa e multidisciplinare inerente il tema dell’alimentazione, trattato in maniera quanto più esauriente e scientifica ma allo stesso tempo pragmatica.

 

VENERDÌ 12 LUGLIO

Un progetto dell’Estate Fiorentina

h 21:00         Teatro

A PROPOSITO DI DONNE

Scritto e diretto da Mauro Monni

Una produzione Associazione Culturale Sine Qua Non

Lo spettacolo raccoglie le storie di 20 figure femminili che, col loro esempio, hanno lasciato un segno indelebile per le generazioni future. In un contesto sociale dove purtroppo la figura della donna spesso riempie le pagine dei giornali quale vittima dell’insulsa piaga del femminicidio, lo spettacolo vuole restituire la giusta dignità al mondo femminile attraverso racconti di vite inimitabili. Il format è composto da una serie di monologhi della durata di 6/7 minuti dove si racconteranno eventi o stati d’animo che hanno caratterizzato la vita delle protagoniste. Una produzione dove si alternano storie drammatiche e grottesche, delicate e comiche, abbinate a video, foto e balli. Sarà bello ascoltare in prima persona i racconti di Margherita Hack, Alda Merini, Frida Kahlo, Clara Schumann, Marylin Monroe, Anna Magnani, Rosa Parks, Dalida, Mia Martini, Anna Marchesini, Lady Diana, Camille Claudel, La Contessa di Castiglione e molte altre ancora.

 

SABATO 13 LUGLIO

h 21:00         Concerto

HILDA LIZARAZU

Hilda Lizarazu | voce e chitarra

Federico Melioli | basso

 

In tournée in Europa, l’artista argentina sbarca al Caffè Letterario, per la prima volta in Italia, oltre che a Firenze con il suo compagno di avventure Federico Melioli. Si esibirà in un concerto spettacolo cantando parte del suo repertorio autoriale e parte dei massimi successi del pop rock argentino.

Fra il 1988 e il 1999, Hilda Lizarazu cantava e suonava la tastiera nel duo Man Ray, composto oltre che da lei, dal chitarrista Tito Losavio. Nello stesso periodo cantava nel Charly García’s Ensemble. Dopo l’album “Larga distancia” (1999), inizia una carriera da solista con altri album, come “Gabinete de curiosidades” nel 2004. “Futuro Perfecto” è il risultato finale di un progetto frutto dei suoi viaggi e della sua ricerca musicale, registrato negli studi El Santito, Panda y Orión, con la sua band del momento: Federico Melioli al basso, Amilcar Vázquez alle chitarre, Lito Castro alle tastiere e Claudio Salas alla battería.

 

DOMENICA 14 LUGLIO

h 19.00         Danza

LE MURATE IN SWING

Con Tuballoswing si scopre la potenza e l’eleganza del ballo e della musica Swing. L’intento principale è quello di riportare i balli di età Jazz e Swing in una dimensione sociale, divertente, più aperta alla città e al territorio. Il ballo diventa un mezzo per favorire l’incontro e l’aggregazione tra appassionati degli anni della “Grande Era”, con il Lindy Hop, il Boogie Woogie, il Charleston, l’Authentic Jazz, la Tap dance e il Blues.

 

MARTEDÌ 16 LUGLIO

h 16:00         Laboratorio

LEZIE ATELIER CON L’ASSOCIAZIONE LE TRE E UN QUARTO

Tutti possono partecipare al laboratorio artistico-creativo in cui si utilizzano varie forme espressive quali pittura, manipolazione, tessitura, elaborazione di oggetti unici partendo da materiali di recupero, dando così la possibilità di esprimersi in modo diverso, di divenire più consapevoli delle proprie capacità e sviluppare le proprie potenzialità. Gli oggetti realizzati saranno poi esposti fino a serata inoltrata per condividere ancora insieme momenti di relax e di scambio.

 

h 21:00         Danza

SAPHIR, DAI BALCANI ALL’ANDALUSIA, TRA BREGOVIC E I GYPSY KINGS

Spettacolo di danze gitane con Alejandro e Manolita

Una fantasia di musiche e colori vivaci e spumeggianti

Manuela Rapi e Alessandro Ciardini sono professionisti ormai noti alle piazze fiorentine che, dopo essere cresciuti nella danza classica, hanno incontrato quella spagnola alla fine degli anni ’80 grazie al maestro José Fernando Hiram (coreografo madrileno premio internazionale A.I.C.S. Una vita per la danza 2014) debuttando insieme nella di lui Compagnia italiana di balletto spagnolo nel 1991 al Teatro Rinnovati di Siena ed al Festival di San Gimignano. Dopo essersi specializzati in Spagna coi più grandi maestri, si dedicano all’insegnamento della danza spagnola da quasi venticinque anni. Manuela si è specializzata nelle danze gipsy e nel Flamenco-arabo, mentre Alessandro (che oltre che ballerino è anche violoncellista) collabora da sempre col Maggio Musicale Fiorentino.

 

GIOVEDÌ 18 LUGLIO

h 16:00         Laboratorio

LEZIE ATELIER CON L’ASSOCIAZIONE LE TRE E UN QUARTO

Tutti possono partecipare al laboratorio artistico-creativo in cui si utilizzano varie forme espressive quali pittura, manipolazione, tessitura, elaborazione di oggetti unici partendo da materiali di recupero, dando così la possibilità di esprimersi in modo diverso, di divenire più consapevoli delle proprie capacità e sviluppare le proprie potenzialità. Gli oggetti realizzati saranno poi esposti fino a serata inoltrata per condividere ancora insieme momenti di relax e di scambio.

 

h 21:00         Teatro canzone

Un progetto dell’Estate Fiorentina

IL MIO NOME È CHARLIE

Ideato e scritto da Mirko Ballone, Daniele Marseglia e Vito Piazza

Narratore: Daniele Marseglia

Con la partecipazione di: Martina Neri, Leonardo Ceccatelli e Riccardo Stopponi

In collaborazione con Social Arts Factory

Spettacolo con musica dal vivo eseguita dalla Orchestra Jazz OsmannGold

Proiezione di tre cortometraggi

A cura delll’Ass. Cult. Rosebud

16 aprile 1889. Alla periferia di Londra viene alla luce un bambino. Nel giro del ventennio successivo, quel bambino diventato un giovane ragazzo contribuì a rivoluzionare per sempre il mondo del cinema. Il suo nome era Charlie Chaplin. Un omaggio al grande artista in occasione del centotrentesimo anniversario della nascita.

 

VENERDÌ 19 LUGLIO

h 21:00         Concerto

L’ Atipica Mocata feat. Martin Alvarado

“Tango Wine Orquesta”

SWANGO

Fabrizio Mocata | pianoforte e arrangiamenti

Ezio Borghese | bandoneon

Michele Staino | contrabbasso

Sergio Zanforlin | violino

Martin Alvarado | voce

Prima assoluta del brano “Tango y vino”

Prima esibizione di Martin Alvarado a Firenze

Dopo la tournée solista in Argentina di Fabrizio Mocata presenta a Firenze il Cd “Swango”

pubblicato dall’etichetta Acqua Records di Buenos Aires e il singolo “Tango y vino” scritto da Fabrizio Mocata con il testo di Martin Alvarado. Martin Alvarado, considerata una delle voci più importanti del tango di oggi è in questo momento nel suo tour numero 44 in Europa e Asia. Tra vari concerti in Finlandia e in Russia (dove si è addirittura esibito nella Sala Rossa del Cremlino) canta per la prima volta a Firenze, in una data esclusiva.

 

SABATO 20 LUGLIO

h 21:00         Teatro Canzone

LA SERA DEI MIRACOLI

Con Fabio Santini e Marco Formentini

“La sera dei miracoli è il titolo dello spettacolo teatrale che mi ha ridato la voglia di tornare sul palco, un racconto in musica dedicato a Lucio Dalla. Oltre a quello per fortuna ho ritrovato la voglia di risalire su un palco, che sia con lo spettacolo o che sia io da solo con la chitarra e la voce a raccontare quel che mi emoziona” (Fabio Santini)

Canta da quando ne ha memoria, ha partecipato a X Factor Italia nel 2013, a Domenica in nel 2014; poi ha smesso di fare televisione perché non è “poi così telegenico”. Il 21 Marzo 2016 è uscito “Il primo giorno d’Autunno”, il suo primo disco di inediti, che è ancora disponibile su ogni piattaforma digitale. Ha cantato e suonato live un po’ dappertutto, partendo dal rock anni 60, passando per quello anni 80, poi il rockabilly ha preso qualche anno della sua vita, poi ha lentamente trovato la sua dimensione, quella acustica o quantomeno cantautorale.

 

MARTEDÌ 23 LUGLIO

h 16:00         Laboratorio

LEZIE ATELIER CON L’ASSOCIAZIONE LE TRE E UN QUARTO

Tutti possono partecipare al laboratorio artistico-creativo in cui si utilizzano varie forme espressive quali pittura, manipolazione, tessitura, elaborazione di oggetti unici partendo da materiali di recupero, dando così la possibilità di esprimersi in modo diverso, di divenire più consapevoli delle proprie capacità e sviluppare le proprie potenzialità. Gli oggetti realizzati saranno poi esposti fino a serata inoltrata per condividere ancora insieme momenti di relax e di scambio.

 

h 18:00         Reading

AFFLUENTI

Con Edoardo Olmi e Marco Incardona

Prima di essere un’antologia poetica, “Affluenti” è un percorso, l’apertura consapevole al crocevia umano di emozioni e contraddizioni che solo i poeti e le poetesse sanno costruire con quel grado di follia che la condizione umana necessita. In avvicinamento alla formazione della seconda antologia, i curatori e le persone coinvolte sentono l’esigenza di un nuovo incontro estivo per far conoscere il progetto, nella consapevolezza che anche a partire da profonde differenze di voci e personalità, la poesia costruisce sempre e comunque la sua rete fatta di ponti e inaspettati dialoghi.

 

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO

h 21:00         Talk Show

SE STASERA SONO QUI – II TALK SHOW DI PIERO TORRICELLI

Una serata di grande entertainment con attori, giornalisti, prestidigitatori, comici, menestrelli e cantanti!  Serata all’insegna della musica! Fra gli ospiti della serata, Paolo Vallesi, cantautore fiorentino, amato in America Latina, Walter Savelli, anche lui fiorentino con all’attivo oltre dieci dischi con Claudio Baglioni, il cantautore Ruggero e tanti altri ancora.

 

GIOVEDÌ 25 LUGLIO

h 16:00         Laboratorio

LEZIE ATELIER CON L’ASSOCIAZIONE LE TRE E UN QUARTO

Tutti possono partecipare al laboratorio artistico-creativo in cui si utilizzano varie forme espressive quali pittura, manipolazione, tessitura, elaborazione di oggetti unici partendo da materiali di recupero, dando così la possibilità di esprimersi in modo diverso, di divenire più consapevoli delle proprie capacità e sviluppare le proprie potenzialità. Gli oggetti realizzati saranno poi esposti fino a serata inoltrata per condividere ancora insieme momenti di relax e di scambio.

 

h 21:30         Danza

MOSAICO ARABO

Di e con Gaia Scuderi

Serata dedicata alla danza espressiva araba e alle sue mille forme e suggestioni.

Considerata dalla critica una delle migliori soliste in Europa, Gaia Scuderi propone uno spettacolo in continuo aggiornamento, all’interno del quale vengono riproposte dalle coreografie più classiche di danza araba a quelle basate sulla contaminazione con il flamenco, la danza contemporanea e il teatro danza.

 

LUNEDÌ 29 LUGLIO

h 19.00         Dj Set

BLOW-UP@CAFFÈ LETTERARIO HOUSE, GARAGE, DISCO! DJ PAOLO LOMBARDI

Nessun confine e nessuna catalogazione per il suo stile musicale anche se le sue radici House emergono in ogni suo dj-set.

 

MARTEDÌ 30 LUGLIO

h 19.00         Dj Set

BLOW-UP@CAFFÈ LETTERARIO HOUSE, GARAGE, DISCO! DJ PAOLO LOMBARDI

Nessun confine e nessuna catalogazione per il suo stile musicale anche se le sue radici House emergono in ogni suo dj-set.

 

Background Estate Fiorentina
Illustrazione Estate Fiorentina Footer