Scarica le locandine
Altri Eventi
Musica

Tutti gli eventi della prima settimana di settembre al Molo

Fiabe musicate, laboratori di gyrokinesis e reading in riva d’Arno: sono solo alcuni degli eventi in programma al Molo, lo spazio estivo in riva d’Arno, nella prima settimana di settembre, dall’1 all’8, che presenta ogni sera una proposta diversa da accompagnare a food e drink di qualità.

Si parte domenica 1 settembre con la musica, protagonista del concerto curato da Groovin’Rex feat. Accademia Europea di Firenze (ore 20.00).

Si prosegue lunedì 2 con “Fiabe jazz”, un format/spettacolo di teatro e musica ideato da Roberto Caccavo Francesco Giorgi con Marco Natalucci che trasporta bambini e adulti nel mondo della fantasia partendo ogni volta da una celebre fiaba (questa volta sarà Aladino) in un mix tra invenzione teatrale e incursione musicale. L’evento, una produzione Teatro popolare d’arte, attraverso musica e racconto coinvolgerà il pubblico senza però perdere di vista il tema principale della fiaba (alle 18.30, ingresso gratuito).

Martedì 3 si aprirà alle 18.30 con “Maldifiume”, di Simona Baldanzi, un racconto denso, appassionato e poetico sul fiume Arno e sulle sue comunità, con la voce recitante di Federica Miniati.
L’evento, curato dall’associazione culturale La Nottola di Minerva, sarà anche occasione di dialogare con Tommaso Pucci, istruttore di sup, gli esploratori dell’Arno Arniani e Arnesi, e la cooperativa In Quiete col progetto dell’acquacoltura di Mulin di Bucchio in un dialogo su cosa è diventato l’Arno. Un viaggio di ricerca, di ascolto e di scoperte, fatto a piedi, in bici, in barca, in auto. Un viaggio lento e popolato di domande che cambiano passo passo e onda dopo onda. L’evento è curato dall’associazione culturale La Nottola di Minerva. Alle 19.30 Martina Francone di Wave Laboratorio del movimento terrà una lezione di gyrokinesis, allenamento basato su sequenze di movimenti fluidi e ritmici, coordinati alla respirazione.

Mercoledì 4 alle ore 18, in collaborazione con l’associazione Run X You e Ploggers World, il Molo propone l’Aperiplogging: attività che unisce impegno per l’ambiente e wellness, grazie alla raccolta dei rifiuti da terra

mentre si corre e si cammina. Dopo una piccola introduzione, ognuno partirà secondo il grado di allenamento per “ploggare” al passo di jogging o di walking. Il Molo fornirà ai partecipanti guanti monouso e sacchetti per raccolta. A seguire, il dj set di Ennio Colaci.

Giovedì 5, spazio alla musica black col big party “Molo in Black” e la selezione musicale di Junior P.

La musica sarà comunque protagonista del fine settimana al Molo con i dj set di Leo Martera (venerdì 6), Calafuria (sabato 7) e John Holys dj (domenica 8).

Parallelamente sabato 7 e domenica 8 settembre appuntamento con “Pedagogia nel cuore al Molo!” un laboratorio gratuito dedicato ai più piccoli a cura della prof. Giulia Lensi, dove l’educatrice Carolina accoglierà i bambini con musica e giochi (ore 16.30).

Sono inoltre sempre attivi i corsi di Rafting, in compagnia dell’associazione T-Rafting, per una discesa sul fiume con bollicine. Per info e prenotazioni (lorenzo@t-rafting.com – t 3491780823) – www.t-rafting.com.

La proposta culturale è affiancata da quella gastronomica con le varie specialità del Molo: dal caratteristico lampredotto fiorentino della Ditta Eredi L. Nigro, alla pizza biologica a Km 0 di SimBIOsi, dalle ricette di mare del Polpaio dell’Elba fino alle due novità di quest’anno, i gustosi sapori mediterranei di Italian Tapas e la tradizione artigianale della Gelateria Vivaldi. Alla cocktail list sulle rive dell’Arno ci pensa lo staff dello storico locale Rex Firenze, che quest’anno compie 30 anni.

Background Estate Fiorentina
Illustrazione Estate Fiorentina Footer