Top

Blog

Oasi Parterre

Piazza della Libertà, Firenze, quartiere 2. Una piazza sempre piena di vita. È proprio lì che nasce “Oasi Parterre”, nuovissimo spazio dell’Estate Fiorentina che in pochi mesi ha già riscosso grande successo. Una vera e propria Oasi a pochi passi dal centro, che rappresenta soprattutto un’opera di riqualificazione e di rinascita. L’idea è stata di Giovanni Fittante che, sulla scia dell’importante successo di Villa Vittoria, ha provato a dare nuova vita ad uno spazio con una storia secolare, ovvero quello che ospitava la famosa Mostra dell’Artigianato fino agli anni ’50, e che era stato anche palcoscenico della prima sfilata di moda tenutasi negli anni ’40. 

Oggi, l’area è un’oasi verde e fresca in cui rilassarsi, ma anche divertirsi; un luogo di evasione dove i cittadini possono godere di un’atmosfera in pieno stile esotico. Arte, musica, cultura, libri oltre ad un cocktail bar e ad un’ottima cucina: è questa la ricca offerta dell’Oasi Parterre per la sua prima estate in città con una programmazione variegata e che vuole esaltare le realtà culturali del territorio in cui nasce. 

Agosto sarà un mese ricchissimo di eventi: continua la rassegna #parterrecultura, con incontri dedicati alla poesia, al cinema e al teatro. In particolare, la poesia è protagonista di “Officina della Poesia”, un ciclo di reading a cura di Ugo De Vita, attraverso cui si vuole riprendere l’aspetto della divulgazione e la messinscena di testi di riconosciuto valore, con musiche dal vivo e musiche registrate e fuori campo. Gli incontri prevedono l’analisi tecnica della poesia attraverso la lettura e la suggestione delle parole. Il prossimo incontro è previsto per il 10 agosto, con la “Serata Merini”. Eventi anche dedicati ai più piccoli con “Immaginarie di oggetti, laboratori di sperimentazione artistica” per bambini dai 5 anni in su, affinché questi mettano alla prova la loro fantasia e creatività. Il ciclo di incontri di agosto avrà come filo conduttore gli oggetti di uso quotidiano. Prossimi appuntamenti previsti per il 9 e il 23 agosto. Prosegue anche la rassegna “Il salotto letterario”, in cui sarà possibile conoscere storie, racconti e autori di Firenze e dintorni. Durante queste serate sarà possibile discutere con autori, editori e librai di diversi temi. Ci ritroveremo per il prossimo salotto nell’Oasi il 22 agosto con “Salve, Il mio nome era…” di Andrea Bigiarini: si parlerà con l’autore, ma anche con l’editore Paolo Cammilli e la giornalista Elena Tempestini. Continua il 29 agosto la rassegna con “Un alfabeto d’identità” di Niccolò Rinaldi. Oltre a lui, ospite anche Riccardo Michelucci, giornalista dell’Avvenire e autore di “Guida alla Firenze ribelle”. 

Non manca il divertimento nell’Oasi più glamour di Firenze: tutti i giorni dalle 20.00 vi aspettano alcune delle migliori band e dj del territorio, tra cui Dj Leo Magro, Enrico Tagliaferri, Simon Guidi e Marco Fiorucci. 

Oasi Parterre è aperto tutti i giorni anche con un servizio di ristorazione e street food: dalle ore 19.00 fino a tarda sera potrete trovare specialità Asian Fusion, pizze e fritti napoletani, piadine, insalate e hamburger, per accontentare i gusti di tutti. Il tutto sempre accompagnato da un’ampia scelta di vini e ottimi cocktail. 

Scopri Oasi Parterre in Piazza della Libertà 12.

Aggiungi commento