Linguaggi Appartati

Lettura di racconti dei detenuti che hanno partecipato al corso di scrittura creativa che Monica Sarsini tiene da dieci anni nel Carcere di Sollicciano

  • 15.09.2021
a cura di Compagnia Xe

Il progetto “Linguaggi appartati” prevede la lettura di racconti dei detenuti che hanno partecipato al corso di scrittura creativa che Monica Sarsini tiene da dieci anni nel Carcere di Sollicciano.

Da questi racconti sono scaturite tre antologie Racconti dalla casa di nessuno, Alice nel paese delle domandine e Alice la guardia e l’asino bianco, edizioni Le Lettere.

 

Letture di:

– Antonella Tuoni, direttrice della Casa Circondariale – Firenze Sollicciano

– Padre Bernardo Francesco Gianni, abate di San Miniato al Monte Firenze

Agnese Costagli, scrittrice

– Julie Ann Anzilotti, coreografa e attrice

Monica Sarsini, scrittrice

– alcuni partecipanti al corso di scrittura

 

Musiche eseguite dal vivo dal musicista Francesco Moretti alla fisarmonica classica

Quando

15 settembre, ore 19

Dove

Sagrato Abbazia San Miniato al Monte

Come

Evento gratuito con prenotazione

Info

Prenotazione: cell.345-5850493; mail: compagniaxe3@gmail.com

Locandina

pdf - 3 MB

Informazioni e contatti

Compagnia Xe, via Roma n.33 San Casciano Val di Pesa (FI),

055- 8290193;

345-5850493,

compagniaxe3@gmail.com

Sito web: www.compagniaxe.it

Dove trovarci

Sagrato Abbazia San Miniato al Monte, Via delle Porte Sante, 34, 50125 Firenze FI

Sagrato Abbazia San Miniato al Monte, Via delle Porte Sante, 34, 50125 Firenze FI

Via delle Porte Sante, 34, 50125 Firenze, FI, Italia