Ma che genere di musica?!

Attraverso la musica si parlerà di autori come Tondelli e artisti come George Michael, e si ripercorrerà la storia del club culture Italiana degli ultimi 40 anni

  • 18.09.2021
  • 20.09.2021
  • 21.09.2021
a cura di IREOS – Centro Servizi Autogestito Comunità Queer

La musica, in tutte le sue forme di aggregazione, è uno strumento di connessione che non produce soltanto relazioni sociali, ma fornisce anche un’identità a comunità reali o immaginate.

Attraverso la musica parleremo di autori come Tondelli, ricorderemo grandi artisti come George Michael, percorreremo la storia del club culture Italiana degli ultimi 40 anni.

Quando

18, 20 e 21 settembre 2021, orari: vedi programma

Dove

Biblioteca Comunale Mario Luzi, Teatro delle Spiagge, Cinema La Compagnia

Come

Partecipazione gratuita

Programma

18 settembre, ore 17

Biblioteca Mario Luzi

Tondelli e la musica

Partecipazione gratuita

In occasione del trentesimo anniversario della morte, Giacomo Aloigi (scrittore, musicista ed esperto culture giovanili) e Riccardo Ventrella (studioso di teatro e musicista) ricordano Pier Vittorio Tondelli.

La forza della scrittura tondelliana deriva dalla capacità di mescolare stili e generi. La musica non è soltanto materia della scrittura, ma è la scrittura stessa che si fa materiale sonoro perché come dichiarò Tondelli “scrivere è come cantare, è il mio modo di far sentire la mia voce e di cantare”.

 

20 settembre, ore 21

Teatro delle Spiagge (a Le Piagge)

Watch without prejudice vol. 1 – video tributo a George Michael

Partecipazione gratuita

Federico Sacchi, autore, regista e interprete della performance, accompagna il pubblico in un’esperienza d’ascolto, un vero e proprio documentario dal vivo che fonde storytelling, musica, teatro, video e nuove tecnologie. Un viaggio nella musica e nella produzione video del cantante alla scoperta dell’artista e dell’uomo che si cela dietro l’icona pop. Oltre gli stereotipi, senza pregiudizi.

 

21 settembre, ore 17e30

Cinema La Compagnia

Disco Ruin. 40 anni di club culture italiana di Lisa Bosi e Francesca Zerbetto

Partecipazione gratuita

Alex Neri introduce il documentario, un viaggio visionario, l’ascesa e il declino dell’Italia del clubbing, raccontati dai protagonisti di questa storia, tra notti in autostrada e afterhours che divorano il giorno. Quattro generazioni che vogliono essere “messe in lista” per entrare in questi luoghi di aggregazione e di perdizione, dove non conta che cosa fai di giorno, ma solo chi interpreti durante la notte. Quarant’anni in cui la discoteca ha prodotto cultura, arte, musica e moda.

Al termine Q&A con la regista Lisa Bosi

Informazioni e contatti

IREOS – Centro Servizi Autogestito Comunità Queer, Via dei Serragli, 3, 50125 Firenze FI

Tel.: 055216907

info@ireos.org

Sito web: www.ireos.org

Fb: ireoscomunita

 

Florence Queer Festival:

Sito web: www.florencequeerfestival.it

Fb: @FQF.Firenze

 

Dove trovarci

Biblioteca Mario Luzi, Via Ugo Schiff, 8, 50137 Firenze FI

Teatro delle Spiagge (a Le Piagge), Via del Pesciolino, 26, 50145 Firenze FI

Cinema La Compagnia, Via Camillo Cavour, 50/R, 50121 Firenze FI

Biblioteca Mario Luzi, Via Ugo Schiff, 8, 50137 Firenze FI

Via Ugo Schiff, 8, 50137 Firenze, Firenze FI, Italia

Teatro delle Spiagge (a Le Piagge), Via del Pesciolino, 26, 50145 Firenze FI

Via del Pesciolino, 26, 50145 Firenze, Firenze FI, Italia

Cinema La Compagnia, Via Camillo Cavour, 50/R, 50121 Firenze FI

Via Camillo Cavour, 50r, Firenze, FI, Italia