Resistenza: sostantivo femminile

"Resistenza: sostantivo femminile” è un focus di sensibilizzazione e discussione sul ruolo della donna nella lotta di Liberazione dell’Italia dal nazifascismo e nelle lotte di liberazione nel mondo

  • 12.09.2021
a cura di Arci Firenze aps

Nell’ambito dello “Stella Rossa Fest”, il festival di Arci Firenze, “Resistenza: sostantivo femminile” è un focus di sensibilizzazione e discussione sul ruolo della donna nella lotta di Liberazione dell’Italia dal nazifascismo e nelle lotte di liberazione nel mondo.

L’evento, oltre a svolgersi in presenza presso lo spazio estivo del Circolo Arci “La Loggetta” in Via della Funga (località Varlungo) domenica 12 settembre, sarà anche trasmesso in diretta sulle frequenze FM/DAB+/streaming di Novaradio, e sarà composto da tre momenti:

  • la presentazione della mostra grafica “25 Aprile. Porta Avanti la rivolta” a cura dell’Accademia Cappiello;
  • un dibattito a cui parteciperanno relatrici nazionali e internazionali;
  • il concerto della band Movie Star Junkies.
Quando

Domenica 12 settembre 2021, dalle 18.00 alle 00.00

Dove

Lungarno del Varlungo, Via della Funga 27/A, Firenze

Come

Evento a ingresso gratuito. Non è necessaria la prenotazione

Programma

La giornata inizierà alle 18.00 con il vernissage della mostra “25 Aprile. Porta avanti la rivolta“, caratterizzata dalle opere dei ragazzi e delle ragazze dell’Accademia Cappiello. Ospiti dell’iniziativa Jacopo Forconi (Presidente Arci Firenze) e Gianni Dorigo (Docente Accademia Cappiello). Si tratta di 23 composizioni grafiche sul tema della Resistenza italiana realizzate nella primavera 2021 per un concorso grafico indetto da Arci Firenze in occasione delle celebrazioni per il 25 aprile.

Successivamente, alle 19.00 inizierà il talk “Resistenza: sostantivo femminile” a cui parteciperanno varie ospiti: Francesca Fillia, (vincitrice del concorso grafico “25 Aprile. Porta avanti la rivolta”), Victoria Sandino (attivista e senatrice del Senato della Repubblica di Colombia), Cecilia Soldini (studentessa di medicina all’Università di Firenze, volontaria della Mezzaluna Rossa Curda nel campo profughi di al Hol), Muna Al Kurd (Giornalista e attivista di Sheikh Jarrah), Debora Picchi (CISDA), Francesca Chiavacci (Consiglio Nazionale Arci).

Alle 22.00, infine, dopo la cena a cura del Circolo Arci “Stella Rossa” di Signa, saliranno sul palco del festival i Movie Star Junkies, band torinese attiva dal 2006 e conosciuta a livello internazionale, esponente di punta del garage rock. Il concerto è organizzato in collaborazione con l’associazione culturale La Chute.

Informazioni e contatti

Arci Firenze aps, Piazza dei Ciompi 11, 50122, Firenze

055262970

firenze@arci.it

Sito web: www.arcifirenze.it

Fb: @arcifirenze

IG: @arci.firenze

Dove trovarci

Resistenza: sostantivo femminile, Lungarno del Varlungo, Via della Funga 27/A, Firenze

Resistenza: sostantivo femminile, Lungarno del Varlungo, Via della Funga 27/A, Firenze

Via della Funga, 27a, Firenze, FI, Italia