Musica

Alexander Hacke e Danielle De Picciotto in concerto a San Salvi

In scena a San Salvi due personalità poliedriche cresciute artisticamente negli anni ottanta e novanta a Berlino, famosa allora per la scena sperimentale.

Alexander Hacke, classe 1965, è divenuto famoso con il gruppo musicale Einstürzende Neubauten, conosciuto a livello internazionale, con il quale ha iniziato a suonare alla tenera età di 14 anni come bassista. Successivamente sono susseguite collaborazioni con nomi di cantanti e di band di spicco come l’italiana Gianna Nannini e gli australiani Crime and the City Solution. Alexander Hacke ha realizzato colonne sonore per produzioni teatrali e cinematografiche. Ha lavorato assieme al regista Fatih Akin, per il quale ha scritto la musica del film di successo “Gegen die Wand”. Ha anche lavorato come attore.

Danielle de Picciotto è nata nel 1965 negli Stati Uniti. Il suo nome è legato alla Love Parade, la più grande festa all’aperto in tutto mondo, fondata da lei negli anni novanta con il suo ex compagno Dr. Motte. Da illustratrice, pittrice, curatrice e artista visuale, ha plasmato la scena underground degli anni novanta dell’appena riunificata metropoli tedesca. Ha cantato per la Band Space Cowboys ed è stata l’ideatrice di “Ocean Club”, un foro di arte e musica, e della galleria “Das Institut”.

 

Sabato 13 luglio | ore 21:30
in collaborazione con La Chute

Ingresso 12€ | Ridotto Coop/Arci 10€ | Carta dello Studente 8€
Posti limitati. Prenotazione consigliata
Info e prenotazioni 055.6236195 | 335.6270739 | info@chille.it