Top
Home Eventi Letteratura Associazione culturale Creati-Vita – “ DIONISO, EROS E AFRODITE” COME SI SVELA IL MISTERO 

Associazione culturale Creati-Vita – “ DIONISO, EROS E AFRODITE” COME SI SVELA IL MISTERO 

 l’obiettivo è  di riuscire a collegare passato e presente, ricordi vicini e lontani, passione, bellezza ….rinascita, attraverso i sensi e le diverse sensibilità. il nostro mese è settembre; il mese durante il quale le giornate si accorciano, l’aria diventa via via più fredda, la natura si prepara al lungo sonno dell’inverno; è il mese dei colori, dei profumi, degli ultimi frutti estivi. 

tre temi principali: PASOLINI, LA TERRA TOSCANA, CANOVA 

4 detti sintetizzano il nostro percorso: 

– Settembre caldo e asciutto maturare da ogni frutto 

-A Settembre chi è esperto non viaggia mai scoperto 

-Da Settembre prima la bianca, che di pendere è già stanca 

-Lassa in setembre, se si pol, l’ua nera a far l’amore col sol 

e infine c’è un proverbio che dice: “dovrebbe sempre essere settembre”. Un mese mite, dolce, che sa di nostalgia e di malinconia. Un mese che i poeti sentono vicino a loro. 

16 settembre 15:30-20:00 – Biblioteca delle Oblate 

ALTANA  

MODERATRICE_ CATERINA CECCUTI 

evento “Inebriarsi di cultura” MODA, ARTE, SPETTACOLO_ IL LEGAME CON LA TERRA relatori:Anita Norcini, Elisabetta Rogai, Regina Schrecker, Silvia Bianconi, Alessandro Calonaci Il VINO e il suo legame con il territorio e la sua storia; Il suo dialogo con alcuni ambiti della cultura contemporanea, guardando alla 

tradizione e alla letteratura: MODA, ARTE, PROFUMI, PERFORMANCE ARTISTICO TEATRALI. 

Evento organizzato da Creati-Vita in collaborazione con Istituto dei Bardi e Associazione VOA VOA MODA: abiti ispirati ai prodotti delle terre toscane- Regina Schrecker 

ARTE: dipingere con il vino- Elisabetta Rogai 

PROFUMI: Il profumo del vino anticipa quello che si sente in bocca, subito dopo aver avvicinato il bicchiere alle labbra ed è il linguaggio 

della sua composizione, della sua storia, delle sue tradizioni, dei territori in cui nasce. Da quando esiste l’uomo non c’è altra bevanda che abbia la storia del vino, le sue implicazioni culturali; e non è solo degustazione ma anche una esperienza olfattiva emozionale, che implica un dialogo con la Natura e il lavoro dell’uomo. Durante l’evento saranno presenti aziende locali produttrici di vino e una fragrance designer che ha sperimentato la realizzazione di profumi legati a vini locali. 

PERFORMANCE ARTISTICO-TEATRALI:” Amore di-vino in tempo di peste” (Le belle bandiere di Pasolini nel Decameron di Boccaccio) Alessandro Calonaci 

Sintesi: la peste di oggi e la peste di ieri viste attraverso le parole innamorate e appassionate di Pierpaolo Pasolini partendo dal capolavoro boccaccesco

Evento gratuito, per maggiori informazioni: www.creaƟvitafi.wordpress.com

Data

Set 16 2022
Expired!

Ora

15:30 - 20:00

Luogo

Q1
Categoria
QR Code

Aggiungi commento