Top
Home Eventi Cinema Rassegne multidisciplinari CINECLUB ASSOCIAZIONE APS – “Gli artisti dello Sferisferico. Firenze tra tradizione e contemporaneità”

CINECLUB ASSOCIAZIONE APS – “Gli artisti dello Sferisferico. Firenze tra tradizione e contemporaneità”

“Gli artisti dello Sferisferico. Firenze tra tradizione e contemporaneità”

31 agosto ore 21 – Circolo 25 Aprile Via Bronzino  (Q4)

Dalla tradizione al contemporaneo attraverso lo sguardo della creazione video e il racconto dei protagonisti di ieri e di oggi

Cinque incontri nei cinque quartieri fiorentini per scoprire uno dei giochi più antichi, più spettacolari, più famosi, eppure tra i più dimenticati della storia della città di Firenze e non solo.

L’attore comico fibraccialeorentino Ivan Periccioli accompagnerà gli spettatori alla scoperta dell’antico gioco del Pallone al bracciale, attraverso i numerosi aneddoti che ne hanno costellato la storia, e attraverso i racconti e il vissuto di alcuni dei protagonisti e degli appassionati di questa disciplina. Tra questi Luca e Rodolfo Sorcinelli, depositari oltre che del gioco della lunga e bellissima tradizione artigiana della costruzione dei cosiddetti “attrezzi” (bracciale e palla), Stefano Sani e Paolo Petruzzi del Club Sportivo Firenze, che hanno ridato vita alla storica squadra fiorentina di , Alessandro Iachino, critico teatrale e studioso dell’antico gioco.

Gli incontri vedranno anche la proiezione di “Gli artisti dello Sferisterio, Firenze tra tradizione e contemporaneità”, video documentario con la regia di Tommaso Arosio, nato quasi spontaneamente a corollario di PLAY, creazione di Alessandro Sciarroni, Leone d’Oro alla Biennale Danza 2019, commissionata dalla Fondazione Fabbrica Europa, che ha debuttato lo scorso giugno allo Sferisterio delle Cascine.

Il regista, partendo dalle suggestioni del gioco del Pallone al bracciale, ha voluto indagare e mettere in luce – attraverso i linguaggi della contemporaneità – l’importanza di un’eredità di saperi e gesti e l’energia propositiva di una comunità che lavora con passione per conservarla e tramandarla.

Il video documentario, oltre a catturare il dietro le quinte e a raccontare il rapporto tra l’artista e i protagonisti – tre giovani giocatori impegnati in una sfida con se stessi – intreccia voci e testimonianze sulla pratica del gioco e sui suoi luoghi, alla ricerca di uno sguardo d’autore su questa tradizione che appartiene al patrimonio storico e culturale fiorentino.

Per maggiori informazioni: www.arsenalecinema.com

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Ago 31 2022

Ora

21:00

Luogo

Q4
QR Code

Aggiungi commento