Musica

Contrasti Firenze 2019 – Open your ears

Contrasti Firenze 2019, a cura di MDI Ensemble e Davide Santi, giunge quest’anno alla sua quinta edizione. La rassegna, confermandosi come uno degli appuntamenti di musica da camera contemporanea più interessanti della città quest’anno propone come claim Open your ears, a sottolineare la particolarità dell’offerta musicale programmata e l’invito al pubblico a scoprire nuove sonorità.

La rassegna si presenta con un calendario ravvicinato di tre concerti, che si svolgeranno nell’arco di una settimana, dal 7 al 14 giugno 2019. Le serate sono distribuite in tre prestigiose sedi che fanno da cornice a tre altrettanto prestigiose collaborazioni: la prima con Villa Romana, la seconda con il Lyceum Club Internazionale e l’ultima con il Gabinetto Scientifico Letterario Vieusseux.

Saranno i musicisti e i compositori stessi a introdurre il programma dei concerti offrendo agli ascoltatori le chiavi di lettura necessarie per comprenderne appieno i contenuti.

1 – OLTRE LA PERFORMANCE

Venerdì 7 giugno, ore 21.00

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Sara Caneva, Become a fan, per ensemble e due ventilatori

Giovanni Verrando, First Born Unicorn, per solo flauto

Lorenzo Troiani, Cara è la fine II, per violino e due assistenti

Simon Steen-Andersen, Im rauschen, per flauto, ottavino (suonabile da non flautista) e clarinetto basso

Gérard Pesson, Cassation per clarinetto, trio d’archi e pianoforte