Musica

Gli “One eat one” e Roberto Luti al River Urban Beach

Spiaggia Arno

One eat One è la prima band di musica dance/elettronica al Mondo composta da persone disabili e persone senza disabilità unite in musica, con canzoni autoprodotte e collaborazioni nazionali ed internazionali. Sabato 17 agosto alle ore 19.30 la band si esibirà presso il River Urban Beach (spiagga sull’Arno) insieme al chitarrista Roberto Luti, da sempre grande sostenitore del progetto.

La band é attiva dal 2012 ed all’interno del progetto sono presenti 4 componenti di cui un ragazzo con sindrome di down, un ragazzo non vedente.

 

Numerose sono stati i live effettuati nel territorio Toscano e Nazionale , tra cui la partecipazione a Pitti Uomo (apertura a Boosta dei Subsonica), The Cage Theater, Teatro Goldoni, Pik Nik elettronik Sardinia, Home Festival, XX meeting sui diritti umani al Mandela forum di Firenze, e la collaborazione con il progetto internazionale Playing for change nel brano “Leon Me” inoltre nel 2016 il nostro singolo Dreamland è stato trasmesso su M2o all’interno del programma Elettro zone…e bellissime sono le storie e le esperienze connesse a tale percorso.