Teatro e Danza

Lontano da dove | Venti dell’Est : Passeggeri del mondo

Spettacoli di prosa, teatro ragazzi, musica, letture, incontri: il progetto multidisciplinare e interculturale avviato negli anni da Catalyst, per questa edizione si sviluppa a partire dall’Est europeo, dando seguito all’indagine delle nostre periferie e al confronto con tematiche in continua trasformazione, quali l’immigrazione e l’integrazione nella società contemporanea.

Dal 26 di settembre sino alla fine di ottobre, negli spazi della Biblioteca Buonarroti di Novoli e della BiblioteCaNova dell’Isolotto, prende vita una rassegna tutta dedicata alle culture dell’Est, con un focus particolare sulle tradizioni e la cultura rumena.  Oltre alla compagnia fiorentina Catalyst, saranno coinvolti musicisti, attori, educatori, performer e operatori culturali.

Proporre un panorama di sonorità, riflessioni, pensieri, al fine di offrire opportunità e mezzi per abbattere le barriere erette dalla paura e ripensare i nostri pregiudizi e i nostri luoghi comuni.

Lontano da dove e mai così vicino.
Venti dell’Est. Una ventata di umanità.

 

EVENTO DI APERTURA | VENTI DELL’EST – PASSEGGERI DEL MONDO

realizzato da Catalyst in collaborazione con Luana Ranallo e Melania Cristina Cotoi

La rassegna apre con un evento multidisciplinare nei suggestivi spazi di Villa Pozzolini. Memorie di viaggio e del migrare si intrecciano con aneddoti e racconti sui rapporti storici e interculturali tra la città di Firenze e la Romania a cura di Melania Cristina Cotoi, guida in lingua rumena a Firenze e presidente dell’associazione Alter.NATIVA. All’interno del percorso sarà allestita la perfomance visionaria – Passeggeri del mondo – dell’artista Luana Ranallo, una rievocazione a partire dal ricordo delle emigrazioni italiane d’inizio secolo. Le speranze, lo spaseamento, il sogno di una vita migliore… Un affascinante itinerario artistico, denso di storia e umanità, accompagnato da musica dal vivo e letture drammatizzate.

Al termine dell’evento verrà offerto un aperitivo rumeno.

giovedì 26 settembre ore 17.30

BIBLIOTECA FILIPPO BUONARROTI | viale Guidoni, 188

 

 

info e prenotazioni:

BIBLIOTECA FILIPPO BUONARROTI | viale Guidoni, 188

telefono 055 710834 – bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it