Musica

Musica sui sagrati e oltre – Fabrizio Berti Jug Band

Il progetto porta avanti l’intento di promozione giovanile con la finalita’ di raggiungere un largo pubblico in un percorso di avvicinamento alla musica tramite concerti coinvolgenti e suggestivi, grazie all’eterogeneita’ dei complessi chiamati ad esibirsi anche in luoghi periferici o normalmente non toccati da questo genere di manifestazioni, nella citta’ di firenze. Ai concerti saranno anteposte presentazioni di carattere didattico culturale, coinvolgendo giovani maestri di musica, al fine di rendere maggiormente appetibile il messaggio musicale. i concerti avranno come protagonisti numerose e differenti formazioni, con il duplice intento di coinvolgimento di vari generi musicali, spesso fluidi e mescolati tra loro stessi (dal jazz alla musica classica, dal rock alle nuove interessantissime forme di musica elettronica), in modo da interessare massimamente il vasto pubblico eterogeneo delle piazze fiorentine nelle sere d’estate. Creare un pubblico cosciente e sensibile all’arte e’ in fondo l’interesse che muove la nostra idea di “promozione” musicale. I concerti, che si svolgeranno anche in luoghi periferici di firenze e dunque non toccati dal “turismo di massa” che interessa le zone centrali della citta’ (quartiere 4 isolotto, quartiere 3 galluzzo), ha la finalita’ in questo senso di rivolgersi direttamente al pubblico fiorentino, cosi’ da crare un legame diretto tra la musica, i giovani musicisti, ed il pubblico. Tale “legame con l’arte” sara’ inoltre rafforzato dalla presentazione e spiegazione, prima dei concerti, da parte di un maestro musicista, del repertorio affrontato, con accenni di tipo musicale e storiografico per accorciare al minimo la distanza tra la musica, il messaggio che essa trasmette e chi la ascolta.

L’orchestra di toscana classica, anch’essa presente sui sagrati, con il 90% di professori d’orchestra under 35 (provenienti dalle piu’ disparate accademie musicali d’Italia e nel mondo), permette alle nuove generazioni di musicisti di inserirsi nel mondo del lavoro professionale della musica ad alto livello, consentendo contemporaneamente, stando a contatto con grandi musicisti e direttori spesso ospiti nei concerti della stagione, di accrescere il proprio bagaglio culturale di esperienze atte rendere completa la formazione post-accademica, necessaria a fornire tutti gli strumenti ad un musicista/maestro professionista. Il progetto che come detto impegnera’ giovani professionisti, avra’ a disposizione il sostegno dell’associazione toscana classica e dell’orchestra di toscana classica, un orchestra giovanile riconosciuta dal ministero dei beni e le attivita’ culturali.

Sabato 17 Agosto, Sagrato di Santa Croce

Fabrizio Berti Jug Band (Agimus)
Concerto Blues dell’ensemble toscana Fabrizio Berti Jug Band

Fabrizio Berti, voce armonica e washboard
Giacomo Ferretti, chitarra e voce
Piero Ferretti, basso e voce
Andrea Pagliari, lap steel guitar
Fabio Zini, chitarra e voce
Giovanni Bargnoni, pianoforte
Giulia Nuti, viola
Leonardo Monfardini, batteria

 

Ingresso libero