Letteratura

Reading In The Square: incontro con Fabrizio Rossi Prodi

 

Dal 27 settembre al 5 ottobre

Reading in the Square rappresenta la novità del 2019. Nella settimana tra il 24 e il 27 di settembre, insieme al Bibliobus delle Biblioteche Comunali Fiorentine, che sosterà ciclicamente nelle piazze e nei giardini non immediatamente adiacenti alle biblioteche, saranno organizzati momenti di intrattenimento culturale. Ad accompagnare questi momenti gli architetti che hanno progettato le piazze coinvolte o che comunque hanno contribuito in maniera essenziale allo sviluppo dell’architettura fiorentina contemporanea: Paolo di Nardo, Alberto Breschi, Fabrizio Rossi Prodi, Mario Pittalis e Maurizio Barabesi, racconteranno la storia
architettonica delle piazze e dei giardini scelti.

 

Programmazione degli eventi nelle piazze per il Bibliobus
Venerdì 27 Settembre Piazza Santa Maria Novella – Q1 orario 11.00-12.00 incontro con Maurizio Barabesi
Lunedì 30 Settembre Largo Annigoni – Q1 orario 11.00-12.00 incontro con Alberto Breschi
Martedì 1° Ottobre Piazza dell’Isolotto – Q4 orario 11.00-12.00 incontro con Fabrizio Rossi Prodi

L’evento speciale della rassegna è la mostra fotografica di Lucia Baldini  “In Cartoons” in esposizione dal 10 al 22 settembre presso Le Murate PAC. Progetti Arte Contemporanea. Davanti alla scenografia creata attraverso il paravento In Cartoons di Baleri, premiato con il Premio Compasso d’oro, la fotografa Lucia Baldini ritrarrà gli utenti della biblioteca fiorentina su ruota creando così una speciale sezione dei suoi Ritratti.

 

Lucia Baldini
Lucia Baldini racconta per immagini dagli anni ottanta. Inizia a collaborare con festival e compagnie di teatro, danza e musica, in particolare per oltre 12 anni con Carla Fracci. Da compagnie e musicisti argentini si lascia coinvolgere dalla cultura del tango che la porta a realizzare quattro libri fotografici. Dall’incontro con Carlo Mazzacurati ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema. Crea video-installazioni e sperimenta con supporti e materiali diversi. Ha esposto suoi lavori in Italia e all’estero e alcune sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private. Il suo lavoro di fotografa di scena la porta sempre più spesso a far nascere collaborazioni in cui il suo sguardo può partecipare alla creazione registica di spettacoli teatrali e di danza. Conduce seminari e laboratori sulla fotografia di scena e sull’identità. Da sempre porta avanti un suo progetto di ricerca legato all’onirico.
www.luciabaldini.it

Mario Pittalis
Architetto, nato a Cagliari 54 anni fa, è il funzionario del Comune di Firenze che ha seguito passo passo un’opera titanica, la trasformazione dell’ex carcere delle Murate in un complesso urbanistico innovativo, che include 73 case a edilizia residenziale, una foresteria comunale da 23 posti letto, due nuove vie, una piazza da 60 metri per 60 al posto del vecchio cortile, un caffè letterario che ospita conferenze, concerti, dj set, un ristorante, un incubatore di imprese. Ha inoltre preso parte al progetto della nuova piazza del Carmine.

Maurizio Barabesi
Laureato nel 1983 con il massimo dei voti presso la facoltà di Architettura di Firenze con una tesi sulla Pianificazione delle funzioni nel centro storico di Firenze. Funzionario tecnico a tempo indeterminato del Comune di Firenze. In qualità di architetto si è occupato del progetto urbano di riqualificazione degli spazi urbani della città di Firenze, tra cui recupero e riqualificazione di Piazza Santa Maria Novella.
Alberto Breschi
Nato a Firenze il 15-6-1943, ha svolto gli studi universitari presso la Facoltà di Architettura di Firenze dove si è laureato, nel 1969. Nel 1968 fonda con Roberto Pecchioli e Giuliano Fiorenzoli il gruppo ZZIGGURAT facente parte del movimento di avanguardia denominato Architettura Radicale. Fino al 2013 è stato professore di ruolo ordinario per il settore scientifico disciplinare ICAR14 -Composizione architettonica e urbana – presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Dal 2009 è socio fondatore insieme a Claudia Giannoni di Breschistudio Associati.

Fabrizio Rossi Prodi
Professore Ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana all’Università di Firenze e al Dottorato di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana. Oltre che in Italia, ha tenuto corsi, conferenze e realizzato progetti in tutto il mondo. Ha pubblicato otto libri e oltre cento saggi, con ricerche scientifiche sui temi del progetto urbano, degli spazi pubblici, degli insediamenti residenziali, dell’Housing Sociale e della sostenibilità nella logica dello smart building e della smart city. All’interno del proprio studio professionale Rossiprodi Associati svolge un’intensa attività di partecipazione a concorsi di architettura, nei quali ha riportato per 19 volte un primo premio.