Cinema e Fotografia

Secret Florence: “Diamantino, il calciatore più forte del mondo”

Il progetto strategico dell’Estate Fiorentina, Secret Florence, presenta la sua quarta edizione, che si svolgerà dal 10 al 15 giugno. La rassegna si conferma come un evento di qualità artistica innovativa, dedicata ad un pubblico internazionale, interessato al confronto tra i linguaggi del contemporaneo e lo straordinario patrimonio storico e architettonico della città. Inaugurato nel 2016 grazie al sostegno di Comune di Firenze e Pitti Immagine, Secret Florence comprende eventi, performance, proiezioni e concerti innovativi specificatamente concepiti e realizzati per l’occasione in luoghi inediti o esplorati in maniera sorprendente, all’insegna dell’impronta artistica dei nostri giorni. Secret Florence è così uno spazio aperto alla città, una mappa di percezione in grado di proporre in maniera organizzata, un’offerta culturale concentrata nel tempo, distribuita nello spazio e articolata. Tutte le iniziative hanno ingresso gratuito o un biglietto fortemente agevolato con un’appendice a Settembre assolutamente inedita.

Il primo evento in ordine di tempo è presentato da Lo Schermo dell’Arte Film Festival:DIAMANTINO – IL CALCIATORE PIÙ FORTE DEL MONDO” di Gabriel Abrantes e Daniel Schmidt (Brasile, Francia, Portogallo, 2018, 92′), anteprima del film vincitore della Settimana della critica a Cannes 2018. Una commedia ironica e surreale sui temi attualissimi dell’immigrazione e delle politiche nazionaliste, con al centro un calciatore di fama mondiale, ma poco sveglio, le due ciniche sorelle, esperimenti scientifici, servizi segreti, una storia d’amore.

Il film in uscita ad agosto distribuito da I Wonder Pictures ha come protagonista un campione di calcio portoghese di nome Diamantino che conclude la sua brillante carriera dopo un rigore sbagliato nella finale dei mondiali. Per reagire a questa crisi, Diamantino si lancia in una movimentata odissea personale che lo porterà a confrontarsi con il nazionalismo, l’immigrazione e la manipolazione genetica. Il film affronta così, non senza un chiaro spirito critico, alcuni dei temi centrali dell’Europa dei nostri giorni, sviluppandosi tra atmosfere contrastanti, a tratti fantasiose e comiche, poi cupe e dispotiche.

Al Cinema La Compagnia, lunedì 10 giugno, alle ore 21: ingresso libero su prenotazione fino a esaurimento posti (prenotazione: info@cinemalacompagnia.it)

 

SECRET FLORENCE CONTINUA…

Secret Florence è realizzato con la partecipazione di cinque partner della cultura fiorentina: Fondazione Fabbrica Europa, Lo schermo dell’arte film festival, Musicus Concentus, Virgilio Sieni/Centro di produzione nazionale sui linguaggi del corpo e della danza, Tempo Reale / Centro di ricerca produzione e didattica musicale, che è coordinatore generale del progetto.

Molteplici anche le collaborazioni con gli enti istituzionali e le organizzazioni artistiche e socio-culturali, tra le quali si annoverano Regione Toscana, Polo Museale della Toscana, Crossing the sea, Network sonoro, Comunità Padri Carmelitani del Convento di Piazza del Carmine, Fondazione Giovanni Michelucci, Chiesa di S. Giovanni Battista all’Autostrada, Fondazione Scienza e Tecnica, FST-Mediateca Toscana Film Commission, Musei Civici Fiorentini e TRK. Sound Club.

I luoghi coinvolti saranno il Cenacolo di Sant’Apollonia, il Cenacolo di San Salvi, la Chiesa di San Giovanni Battista all’Autostrada, il Chiostro del Convento del Carmine, Chiostro del Vecchio Conventino Officina Creativa, il Cinema La Compagnia, il Planetario della Fondazione Scienza e Tecnica, lo Stadio Artemio Franchi.