Top
Home Eventi Rassegne multidisciplinari Teatro SPIRAGLI – Teatri dietro le quinte – “METAMOREFACES – studio sulle idiosincrasie dei volti”

SPIRAGLI – Teatri dietro le quinte – “METAMOREFACES – studio sulle idiosincrasie dei volti”

Compagnia Interazioni Elementari

SPIRAGLI – Teatri dietro le quinte

Il Festival “SPIRAGLI – Teatri dietro le quinte”, diretto da Claudio Suzzi, è una rassegna itinerante di arte che si svolge fra l’interno dell’I.P.M Meucci di Firenze e numerose location cittadine, che coinvolgono tutti i quartieri di Firenze in un percorso di conoscenza e cultura delle marginalità sociali che finalmente si rendono visibili arrivando all’esterno sotto forma di spettacoli ed eventi. Un coacervo di occasioni ed eventi “dentro” e “fuori”, a testimoniare la volontà sempre più marcata della Compagnia di voler costruire un pubblico trasversale e flessibile, che segue l’arte ovunque, senza barriere, confini o cancelli immaginari e reali da oltrepassare. Così come per gli artisti e performer: siano essi giovani detenuti, artisti professionisti, categorie marginalizzate della società: non vi è differenza nel grande universo di Interazioni Elementari. L’arte cerca spazi e li trova ovunque.

“METAMOREFACES – studio sulle idiosincrasie dei volti”,

24 settembre, ore 21.30 Teatro della Fondazione Zeffirelli

Come parte del programma del Festival PerformIA, ideato e curato da Polaris Engineering, al  Teatro della Fondazione Zeffirelli si terrà lo SPETTACOLO “METAMOREFACES – studio sulle idiosincrasie dei volti”, per la regia di Claudio Suzzi e produzione Compagnia Interazioni Elementari, alla presenza di 3 detenuti in permesso.Per maggiori informazioni_ https://interazionielementari.com/

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Set 24 2022

Ora

21:30

Luogo

Q1
QR Code

Aggiungi commento