Teatro e Danza

Un Cestello di stelle: “L’importanza di chiamarsi Ernesto”

“Un Cestello di stelle” è una rassegna di serate per un gruppo di massimo 40 persone di musica, prosa e divertimento sotto le stelle, accompagnate da frutta profumata e champagne.

DA MERCOLEDI 3 A VENERDI 5 LUGLIO – Teatro e Terrazza del Teatro di Cestello
NEXUS STUDIO presenta L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO
di Oscar Wilde – regia Marco Predieri
Il graffio di Oscar Wilde smaschera in questa fresca commedia le ipocrisie di una società britannica in bilico tra formalismi aristocratici e slanci borghesi, dove l’economia spicciola guida le scelte più oculate, come sistemare una figlia in età da marito o piazzare un nipote di nobili natali, ma senza il becco di un quattrino. Il tutto s’intende secondo il rigido protocollo delle più severe … apparenze. Nell’originale regia di Marco Predieri l’intreccio trova nuova ambientazione negli anni trenta del Novecento, nella comunità inglese che numerosa in quell’epoca risiedeva tra Firenze e la sua campagna circostante e prende vita come un ricordo, con i personaggi che riemergono sulla scena come fantasmi del passato.