L’Affratellamento al Parco dell’Anconella

13 Eventi da Giugno a Settembre di letteratura, arte teatro, musica performances e poesia c/o Parco dell’Anconella  VIA DI VILLAMAGNA N. 39/D – Firenze

La Società Ricreativa L’AFFRATELLAMENTO di Ricorboli dalla sua fondazione nel 1876 agisce e partecipa alla vita culturale e sociale della sua città e del suo quartiere, continua la propria attività culturale e sociale anche nel periodo estivo nell’area verde del Parco dell’Anconella.

PROGRAMMA

13 GIUGNO – ORE 21:30
LA SCIENZA È BELLEZZA
DONNE E SCIENZA DA MARIE CURIE A MARGHERITA HACK
Testo e voce narrante Elisabetta Mari
Pianoforte Giulia Vitali
Violoncello Wolfango Dami

20 GIUGNO – ORE 21:30
OTTONE ROSAI IN VIA VILLAMAGNA
Letture di scritti di e su Rosai, proiezione di immagini di opere del pittore e di suoi allievi.
L’evento è dedicato all’esperienza artistica di Rosai negli anni ’30 nello studio di via
Villamagna (ex casotto del Dazio), punto di incontro di pittori e scrittori, e si ricollega alle
iniziative dell’Estate fiorentina ‘18, per valorizzare un momento significativo nella storia della
vita culturale del quartiere e della città.
Interventi di esperti, tra cui:
Sonia Salsi, Luciana Somigli, Fabio Norcini (dir. artistico dello Studio Rosai di via Toscanella)

27 GiUGNO – ORE 21:30
Lettura scenica da
IL MINOTAURO di Friedrich Dürrenmatt
a cura di Roberto Mazzi
con le voci delle Donne senza tempo

5 LUGLIO – ORE 21:30
IL BANCHIERE ANARCHICO di Fernando Pessoa
Lettura scenica, a cura di Fabio Guidi e Paolo Lelli
in collaborazione con Farmalibreria

11 LUGLIO – ORE 21:30
LE DONNE E LA CANZONE POPOLARE: CATERINA, ROSA E DAISY
OMAGGIO A CATERINA BUENO, ROSA BALISTRERI, DAISY LUMINI.
Percorso narrativo
Elena Giannarelli (Università di Firenze)
Percorso musicale M° Luigi Gagliardi (Tuscan Institute of Music and Art)

14 LUGLIO – ORE 21:30
GRAMMATA
Spettacolo multimediale, ideato da Sara Moran, con ausilio di immagini e musica a tema,
ispirato alla poetessa greca Margherita Dalmati (1921-2009). La lettura scenica di testi –
accompagnata dalla performer e cantante Dimitra Marina Kouliaki – metterà in luce l’attività
di traduzione (Kavafis, Luzi, Montale), evocando il clima culturale della Firenze del secondo
dopoguerra.

13 AGOSTO – ORE 21:15
L’ALLUVIONE
Teatro a tema a cura di Alessio Martinoli
con la collaborazione di Anna Maria Ferrigno
La scelta delle date non è casuale, ma evocativa di alluvioni che in passato hanno funestato
Firenze.

12 SETTEMBRE – ORE 21:15

In collaborazione con l’Associazione musicale Fiorentina                                                                                                                      MUSICA INSIEME IN CONCERTO
Dir. M° Gianni Pantaleo

13 SETTEMBRE – ORE 21:15
L’ALLUVIONE
Teatro a tema a cura di Alessio Martinoli
con la collaborazione di Anna Maria Ferrigno
La scelta delle date non è casuale, ma evocativa di alluvioni che in passato hanno funestato
Firenze.

19 SETTEMBRE – ORE 21:15
In collaborazione con l’Associazione musicale Fiorentina
CONCERTO DEL COMPLESSO BANDISTICO
Dir. M° Alessandro Giusti

Reading In The Square: incontro con Fabrizio Rossi Prodi

 

Dal 27 settembre al 5 ottobre

Reading in the Square rappresenta la novità del 2019. Nella settimana tra il 24 e il 27 di settembre, insieme al Bibliobus delle Biblioteche Comunali Fiorentine, che sosterà ciclicamente nelle piazze e nei giardini non immediatamente adiacenti alle biblioteche, saranno organizzati momenti di intrattenimento culturale. Ad accompagnare questi momenti gli architetti che hanno progettato le piazze coinvolte o che comunque hanno contribuito in maniera essenziale allo sviluppo dell’architettura fiorentina contemporanea: Paolo di Nardo, Alberto Breschi, Fabrizio Rossi Prodi, Mario Pittalis e Maurizio Barabesi, racconteranno la storia
architettonica delle piazze e dei giardini scelti.

 

Programmazione degli eventi nelle piazze per il Bibliobus
Venerdì 27 Settembre Piazza Santa Maria Novella – Q1 orario 11.00-12.00 incontro con Maurizio Barabesi
Lunedì 30 Settembre Largo Annigoni – Q1 orario 11.00-12.00 incontro con Alberto Breschi
Martedì 1° Ottobre Piazza dell’Isolotto – Q4 orario 11.00-12.00 incontro con Fabrizio Rossi Prodi

L’evento speciale della rassegna è la mostra fotografica di Lucia Baldini  “In Cartoons” in esposizione dal 10 al 22 settembre presso Le Murate PAC. Progetti Arte Contemporanea. Davanti alla scenografia creata attraverso il paravento In Cartoons di Baleri, premiato con il Premio Compasso d’oro, la fotografa Lucia Baldini ritrarrà gli utenti della biblioteca fiorentina su ruota creando così una speciale sezione dei suoi Ritratti.

 

Lucia Baldini
Lucia Baldini racconta per immagini dagli anni ottanta. Inizia a collaborare con festival e compagnie di teatro, danza e musica, in particolare per oltre 12 anni con Carla Fracci. Da compagnie e musicisti argentini si lascia coinvolgere dalla cultura del tango che la porta a realizzare quattro libri fotografici. Dall’incontro con Carlo Mazzacurati ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema. Crea video-installazioni e sperimenta con supporti e materiali diversi. Ha esposto suoi lavori in Italia e all’estero e alcune sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private. Il suo lavoro di fotografa di scena la porta sempre più spesso a far nascere collaborazioni in cui il suo sguardo può partecipare alla creazione registica di spettacoli teatrali e di danza. Conduce seminari e laboratori sulla fotografia di scena e sull’identità. Da sempre porta avanti un suo progetto di ricerca legato all’onirico.
www.luciabaldini.it

Mario Pittalis
Architetto, nato a Cagliari 54 anni fa, è il funzionario del Comune di Firenze che ha seguito passo passo un’opera titanica, la trasformazione dell’ex carcere delle Murate in un complesso urbanistico innovativo, che include 73 case a edilizia residenziale, una foresteria comunale da 23 posti letto, due nuove vie, una piazza da 60 metri per 60 al posto del vecchio cortile, un caffè letterario che ospita conferenze, concerti, dj set, un ristorante, un incubatore di imprese. Ha inoltre preso parte al progetto della nuova piazza del Carmine.

Maurizio Barabesi
Laureato nel 1983 con il massimo dei voti presso la facoltà di Architettura di Firenze con una tesi sulla Pianificazione delle funzioni nel centro storico di Firenze. Funzionario tecnico a tempo indeterminato del Comune di Firenze. In qualità di architetto si è occupato del progetto urbano di riqualificazione degli spazi urbani della città di Firenze, tra cui recupero e riqualificazione di Piazza Santa Maria Novella.
Alberto Breschi
Nato a Firenze il 15-6-1943, ha svolto gli studi universitari presso la Facoltà di Architettura di Firenze dove si è laureato, nel 1969. Nel 1968 fonda con Roberto Pecchioli e Giuliano Fiorenzoli il gruppo ZZIGGURAT facente parte del movimento di avanguardia denominato Architettura Radicale. Fino al 2013 è stato professore di ruolo ordinario per il settore scientifico disciplinare ICAR14 -Composizione architettonica e urbana – presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Dal 2009 è socio fondatore insieme a Claudia Giannoni di Breschistudio Associati.

Fabrizio Rossi Prodi
Professore Ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana all’Università di Firenze e al Dottorato di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana. Oltre che in Italia, ha tenuto corsi, conferenze e realizzato progetti in tutto il mondo. Ha pubblicato otto libri e oltre cento saggi, con ricerche scientifiche sui temi del progetto urbano, degli spazi pubblici, degli insediamenti residenziali, dell’Housing Sociale e della sostenibilità nella logica dello smart building e della smart city. All’interno del proprio studio professionale Rossiprodi Associati svolge un’intensa attività di partecipazione a concorsi di architettura, nei quali ha riportato per 19 volte un primo premio.

 

SITE DANCE – Rassegna di danza itinerante in vari spazi della città

SITE DANCE è una rassegna di danza itinerante in vari spazi della città, ideata con l’obiettivo di far rivivere la memoria storica dei luoghi attraverso i linguaggi multidisciplinari della contemporaneità. Dallo spettacolo di teatro-danza per bambini, alla danza contemporanea d’autore, alle nuove creazioni dei giovani coreografi: per ogni luogo identificato, sono stati scelti eventi idonei al quartiere e agli spazi ospitanti. La rassegna parte rendendo omaggio alla complessa storia dell’ex Chiesa delle Leopoldine che per l’occasione ospiterà una serata di danza tutta al femminile.
Tre giovani coreografe presenteranno tre assoli incentrati su diversi aspetti della femminilità e sul mutamento dell’immagine femminile attraverso i secoli. A luglio, la rassegna si sposta al PARC Ex Scuderie Granducali con alcune proposte innovative della nuova danza italiana. Infine, la storica Casa del Popolo di Settignano si apre agli spettatori più piccoli con lo spettacolo per famiglie in doppia replica.


5 ottobre 2019 – ore 17.00 e ore 18.00
IL GATTO CON GLI STIVALI

Coreografia di Roberto Lori
Parti recitate a cura di Fabio Bacaloni
Spettacolo per famiglie e bambini dai 3 ai 10 anni