Genius Loci: alla scoperta di Santa Croce

Quarta edizione della manifestazione che ha l’obiettivo di valorizzare e far conoscere ai cittadini il patrimonio culturale della Basilica di Santa Croce

  • 23.09.2021
  • 24.09.2021
  • 25.09.2021
a cura di Controradio Club

Dopo il successo delle scorse edizioni torna, dal 23 al 25 settembre, Genius Loci: alla scoperta di Santa Croce.

La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare e far conoscere ai cittadini il patrimonio culturale che Santa Croce rappresenta, creando occasioni di fruizione attraverso eventi culturali e di spettacolo di sapore contemporaneo

Genius Loci comprende diversi appuntamenti fra concerti, talk show ed eventi speciali, molti dei quali ‘site specific’, creati quindi appositamente pensando ai luoghi unici ed eccezionali di Santa Croce dove verranno rappresentati: il Chiostro del Brunelleschi, il Cenacolo, il Chiostro di Arnolfo.

 

Aspettando Genius Loci | 15-22 settembre

Prima di entrare nel vivo del programma di Genius Loci e apprezzare ancora di più quello “spirito del luogo” che anima Santa Croce nella sua straordinaria sintesi tra arte, spiritualità̀ e memoria, proponiamo una serie di incontri letterari dedicati a figure chiave della nostra identità̀ culturale e percorsi di visita “fuori porta” per conoscere meglio alcuni siti dell’Area Metropolitana legati a San Francesco e al francescanesimo.

Quando

Dal 23 al 25 settembre

Dove

Complesso di Santa Croce, Firenze

Come

Gratuito, con prenotazione obbligatoria via Eventbrite (link sotto)

A seguito del decreto legge del 23 luglio 2021, per accedere agli eventi di Genius Loci 2021 è necessario presentare il Green Pass (rilasciato con almeno una dose di vaccino) o un tampone negativo nelle ultime 48 ore o un certificato di fine malattia negli ultimi 6 mesi. Le disposizioni non si applicano a minori di 12 anni e a chi è esente sulla base di idonea certificazione medica.

Programma Festival | 23-25 settembre

Giovedì 23 settembre

Cenacolo:

Ore 18:30

  • “La metà sprecata. Donne di ieri e di oggi”. Chiara Frugoni dialoga con Dacia Maraini. Donne nel Medioevo. Forti, sole, avventurose. Monache, madri, regine, scrittrici: il coraggio di rompere di un destino femminile rigidamente segnato.

Ore 21:00

  • “Il genio e i luoghi comuni. Una conversazione su Dante e la creatività”. Stefano Bartezzaghi dialoga con Raffaele Palumbo. Talk show.

Ore 22:15

  • Elina Duni. Concerto in solo “Partir”, Elina Duni (voce, piano, chitarra, percussione) presenta i brani dell’omonimo album pubblicato per la prestigiosa etichetta tedesca ECM e canta in 9 lingue diverse.

 

Chiostro Grande

Ore 20:45

  • “L’inferno”. Proiezione sonorizzata da Letizia Renzini del capolavoro cinematografico “L’inferno” (1911) sapientemente restaurato dalla Cineteca di Bologna. Sound design Niccolò Gallio.

Ore 22:00

  • “È stato un tempo il mondo”. Ginevra Di Marco e Franco Arminio.

 

Venerdì 24 settembre

Cenacolo

Ore 21:00

  • Oliphantre. Leila Martial, Francesco Diodati, Stefano Tamborrino, un trio esplosivo, conturbante e romantico tra jazz e contaminazioni.

Ore 22:15

  • “Songs”. John Greaves e Annie Barbazza. Poesie che diventano musica e un omaggio a Robert Wyatt e all’alternative rock inglese.

 

Chiostro Grande

Ore 20:45

  • Sulle tracce della spiritualità”. Dimitri Grechi Espinosa e Pino Ninfa, performance di musica e fotografia.

Ore 22:00

  • Stefano Massini & Whisky Trail. Massini per Genius Loci intreccerà le sue narrazioni con la musica delle atmosfere magiche dei Whisky Trail.

 

Sabato 25 settembre

Chiostro Grande

Ore 6:00 Concerto dell’Alba

  • “Ghimel trio”. Daniele di Bonaventura, Elias Nardi, Ares Tavolazzi. Pezzi originali in cui al jazz e all’ethno-jazz affiancano atmosfere psichedeliche e minimali.
Brochure

pdf - 2 MB

Aspettando Genius Loci | 15-22 settembre

PERCORSI

 

La potenza delle immagini: il messaggio di Francesco

BASILICA DI SANTACROCE, FIRENZE

Una visita che svela segreti e particolari della rappresentazione del messaggio francescano nell’opera degli artisti di Santa Croce.

Quando: le visite si svolgono giovedì 16 e sabato 18 settembre alle 11 e sono aperte a un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria.

Punto di ritrovo: presso la biglietteria del complesso monumentale di Santa Croce in Largo Pietro Bargellini.

Durata: 1 ora

Costo: gratuito

Informazioni e prenotazioni: booking@santacroceopera.it | www.santacroceopera.it

 

Contado e devozione

PIEVE DI SAN LEOLINO, RIGNANO

Una visita dell’antica pieve di San Leonino, posta sulla Cassia vetus, la strada romana che da Roma conduceva verso Fiesole e Firenze.

Quando: le visite si svolgono sabato 18 alle ore 15 e domenica 19 settembre alle ore 16 e sono aperte a un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria.

Punto di ritrovo: Pieve di San Leonino, Via della Pieve, Rignano S/A

Durata: 1 ora

Costo: gratuito

Informazioni e prenotazioni: cultura@comunerignano.it; Tel. 0558347833 – 0558347827;: LINK

 

Le vie di Francesco nel cuore di Pelago

PELAGO

Alla scoperta di Pelago, borgo fortificato nella Valdisieve, dalla storia millenaria e dal ruolo strategico per tutto il medioevo e posta sulla Via di Francesco.

Quando: le visite si svolgono mercoledì̀ 15 e giovedì̀ 16 settembre alle 15 e sono aperte a un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria.

Punto di ritrovo: davanti alla scuola elementare De Mayo – via Vittorio Emanuele – Pelago

Durata: 1 ora e mezza

Costo: gratuito

Informazioni e prenotazioni: ecomuseomontagnafiorentina@gmail.com | Tel. 3703253330

 

La Pieve di San Giovanni a Rèmole

PONTASSIEVE

La Pieve di San Giovanni a Rèmole ricordata già dal 955, vanta una caratteristica architettura ed importanti opere che scopriremo in questa visita dedicata.

Quando: le visite si svolgono mercoledì 15 settembre alle 10 e venerdì 17 settembre alle 12 e sono aperte a un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria.

Punto di ritrovo: davanti alla Pieve di San Giovanni a Rèmole, Via Aretina, 50065 Sieci, Pontassieve FI

Durata: 1 ora

Costo: gratuito

Informazioni e prenotazioni: cultura@comune.pontassieve.fi.it | www.comune.pontassieve.fi.it

 

INCONTRI

 

15 settembre – 18:30 Cenacolo di Santa Croce

Marco Malvaldi presenta “Dante Alighieri – tutte le opere” (Giunti Editore).

Tutte le opere di Dante Alighieri in un unico e agilissimo volume, che in occasione del 700° anniversario della morte del sommo poeta viene introdotto dalla brillante e spregiudicata penna di Marco Malvaldi.

 

16 settembre – 18:30 Cenacolo di Santa Croce

Aldo Cazzullo presenta “Il posto degli uomini – Dante in purgatorio, dove andremo tutti” (Strade Blu). Dopo “A riveder le stelle”, Aldo Cazzullo prosegue il viaggio sulle orme del «poeta che inventò l’Italia».

 

18 settembre – 18:30 Cenacolo di Santa Croce

Piero Trellini presenta “Danteide – viaggio tentato nel cervello del poeta” (Bompiani). Dante è sempre stato un mistero. Per provare a svelarlo resta forse una sola possibilità̀: evitare di guardare lui per guardare ciò che guardò.

 

20 settembre – 18:30 Cenacolo di Santa Croce

Enzo Fileno Carabba presenta “Vite sognate del Vasari” (Bompiani) Filippo Lippi e la capacità di farsi perdonare. Verrocchio e i pericoli dello studio eccessivo. Andrea del Castagno e il rancore. Leon Battista Alberti e la nostalgia…

 

22 settembre – 18:30 Cenacolo di Santa Croce

Marcello Fois presenta “L’invenzione degli italiani – Dove ti porta Cuore” (Super ET Opera). Marcello Fois ci ricorda che la fondamentale importanza del racconto pedagogico di De Amicis è stata quella di formulare una grammatica essenziale, attraverso cui poterci rappresentare e raccontare come popolo unito perché́ solidale.

Informazioni e contatti

Controradio, Via del Rosso Fiorentino, 2/a, 50142 Firenze FI

Sito web: www.controradio.it

Facebook: @controradiofirenze

Instagram: @controradiofirenze

dove trovarci

Genius Loci, Basilica di Santa Croce di Firenze, Piazza di Santa Croce, Firenze, FI, Italia

Genius Loci, Basilica di Santa Croce di Firenze, Piazza di Santa Croce, Firenze, FI, Italia

Basilica di Santa Croce di Firenze, Piazza di Santa Croce, Firenze, FI, Italia