Top
Home Eventi Cinema Apriti Cinema – Festival dei Popoli – Omaggio ad Alina Marazzi“To Cut Is To Think”

Apriti Cinema – Festival dei Popoli – Omaggio ad Alina Marazzi“To Cut Is To Think”

Dal 27 giugno al 7 agosto torna “Apriti Cinema” la rassegna cinematografica allestita nel piazzale degli Uffizi organizzata dall’associazione Quelli dell’Alfieri con la programmazione a cura del Cinema La Compagnia – Fondazione Sistema Toscana, all’interno del programma Estate Fiorentina 2022 del Comune di Firenze. Una serie di appuntamenti con i più importanti festival di cinema fiorentini come Festival dei Popoli, Lo schermo dell’arte, il Middle East Now, che proporranno delle vere e proprie mini-rassegne; e ancora, il Florence Korea Film Fest, Fán Huā Chinese Film Festival, France Odeon, River to River Florence Indian Film Festival, Entre dos Mundos e il Nice Festival. 

Festival dei Popoli – Omaggio ad Alina Marazzi
“To Cut Is To Think”
di Alina Marazzi, Italia, 9’, 2020, v.o. italiano

Alla presenza della regista.

Il film nasce dalla proposta di Maria Grazia Chiuri ad Alina Marazzi di confrontarsi con il lavoro dell’artista Lucia Marcucci e di renderle omaggio attraverso il suo sguardo personale. Marcucci è tra le figure più rappresentative delle sperimentazioni verbo-visive della neoavanguardia italiana a partire dagli anni sessanta; l’uso della parola e la riflessione sull’immagine femminile compiuta da Marcucci trovano nel collage piena espressione e risuonano nel lavoro cinematografico di Marazzi. La tecnica del collage, amata dalla Direttrice Artistica di Dior, riverbera in quel “tagliare è pensare” coniato da Germano Celant a cui lei si riferisce nella collezione prêt-à-porter Primavera-Estate 2021 e che Marazzi mutua nel titolo del suo film.

a seguire

“Anna Piaggi. Una visionaria della moda”
di Alina Marazzi, Italia, Svizzera, 52’, 2016, v.o. italiano

Alla presenza della regista.

Celebre per i suoi abbigliamenti eccentrici, intima amica di stilisti come Karl Lagerfeld, Gianni Versace, Castelbajac e Manolo Blahnik, Anna Piaggi è stata testimone di quella contaminazione tra arte, società e cultura che ha cambiato la moda e ne ha decretato il successo su scala globale. Il film ripercorre la storia di questa giornalista d’eccezione toccando le città capitali della moda: Parigi, Londra, Milano, avvalendosi di una selezione accurata di immagini d’archivio, di fotografie inedite provenienti dall’archivio fotografico di Alfa Castaldi – suo marito e noto fotografo di moda -, Ugo Mulas, Baldo Fabiani e di testimonianze di alcuni dei più conosciuti stilisti del mondo.L’accesso è ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, per informazione, consultare il sito: https://www.cinemalacompagnia.it/evento/programma-apriti-cinema-arena-piazzale-uffizi-2022/

Data

Lug 01 2022
Expired!

Ora

21:45 - 23:00

Luogo

Q1
Categoria
QR Code

Aggiungi commento