Home Home Musica Balagan Café: dove comincia la pace

Balagan Café: dove comincia la pace

Soggetto organizzatore: Comunità Ebraica di Firenze

Il Balagàn in questo momento così drammatico farà la sua parte, portando nella nostra città esempi concreti di convivenza e dialogo: attraverso l’arte, la musica, la letteratura avremo occasione di incontrare personalità impegnate da tempo nella costruzione concreta di percorsi di pace. 

Come esempio quanto mai eloquente un appuntamento di spicco: il Balagàn porterà a Firenze, per la serata conclusiva del 5 settembre, la celeberrima musicista Noa, voce riconosciuta nel mondo non solo per i suoi meriti artistici e la sua straordinaria popolarità, ma per l’impegno per la pace e in particolare per il dialogo fra israeliani e palestinesi. 

Moltissimi altri, naturalmente, gli appuntamenti di altissimo respiro internazionale. 

Naturalmente, come è solito per il Balagàn, non ci sarà solo musica ma anche incontri e dialoghi, laboratori, momenti interattiva. Sarà con noi per esempio Edna Angelica Calò Livne, attivista israeliana candidata al Premio Nobel per la pace, con un incontro e una performance interattiva con il pubblico. 

Dove e quando: 20 giugno

Giardino della Sinagoga di Firenze, 

via Farini 6, Quartiere 1

Dalle 19,30 alle 23

Maggiori informazioni:  www.balagancafe.com/

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Giu 20 2024

Ora

19:30 - 20:00

Luogo

Q1
Categoria
QR Code