Home Events Danza Florence Dance Performing Arts Festival

Florence Dance Performing Arts Festival

Soggetto organizzatore: Associazione Culturale Florence Dance Festival

I love ♥️ dance. La 35esima edizione del Florence Dance Festival, sotto la direzione artistica dei fondatori Marga Nativo e Keith Ferrone, è accompagnata da una appassionante dichiarazione d’amore che arriva dal cuore: I love dance. Al centro del Festival, una straordinaria Firenze e il suo caratteristico palcoscenico circolare nel meraviglioso Chiostro Maggiore di Santa Maria Novella, che ospiterà una parata di stelle dal cielo della danza internazionale ed italiana.  

Ad aprire la manifestazione il 20 e 21 giugno l’iperrealista Peeping Tom, dal Belgio, pluripremiata compagnia di contemporary dance theater di Gabriela Carrizo e Franck Chartier che, presenta Diptych – The Missing Door & The Lost Room.

La coreografa nordirlandese Oona Doherty con la sua compagnia Od Works, presenta il capolavoro, Navy Blue.

L’ascendente Compagnie Linga, Svizzera, capeggiata dagli artisti Katarzyna Gdaniec (Polonia) e l’italiano Marco Cantalupo presenteranno Semâ con musica elettronica live di Mathias Delplanque e percussione di Philippe Foch.

Dal panorama italiano, l’affascinante Anbeta Toromani con i bravi partners Alessandro Macario e Amilcar Moret Gonzalez e la coreografia di Massimo Moricone.

MM Contemporary Dance Company di Michele Merola, con la novità in assoluto di Maguy Marin oltre Elegia di Enrico Morelli.

Dance Atlantic Usa con le coreografie di Alessandro Sousa Pereira e Itzik Galili per il Boston Ballet Theatre oltre al duo newyorkese Baye & Asa.

La nuova produzione del Festival 2024, Bohéme, firmata da Marga Nativo, porta un omaggio al centenario dalla scomparsa di Giacomo Puccini con musiche originali composte da Francesco Giubasso.

Kinesis CDC con direzione e coreografia di Angelo Egarese, presenterà la nuova produzione Pandora.

La compagnia Mystes Dance Company,  capeggiata da Gigi Nieddu presenterà Noi-a e nella stessa serata  si esibirà  anche la nuova formazione coreografica di Pietro Pireddu che porterà in scena Tottenham con la partecipazione straordinaria del batterista Stefano Tamborrino.

Un appuntamento da non perdere, sarà il gradito ritorno del Lewis Major Projects (Australia) con le coreografie dell’inglese Russell Maliphant.

A completare la programmazione del Florence Dance Performing Arts Festival, l’impegno didattico del Florence Dance Platform,  concerti dell’Orchestra da Camera Fiorentina, Fabbrica Europa per Festival au Dèsert, e una importante serata della Milanesiana di Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con  la Fondazione Meyer.

Lewis Major Projects 

Coreografia di Russell Maliphant

Dove e quando: Martedì 23 luglio, ore 21:30, Piazza di Santa Maria Novella 18

Maggiori informazioni: https://www.florencedancefestival.org/

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Lug 23 2024

Ora

21:30

Luogo

Q1
Categoria
QR Code