Home Eventi Danza POESIA NELLA CITTA’- ULTIME OSCURITA’

POESIA NELLA CITTA’- ULTIME OSCURITA’

Soggetto Organizzatore: Versiliadanza

ERAVAMO TUTTI GIOVANI E BELLI… POESIA, PROSA

La tragedia di quella che fu definita l’ultima guerra del passato e al tempo stesso la prima guerra moderna, viene fatta rivivere attraverso un avvincente recital si tenta di dare voce a tutte le posizioni e a tutte le opinioni, lasciando che siano le parole stesse dei protagonisti del conflitto a parlare per loro e a lasciare una forte impressione in chi ascolta, senza un particolare bisogno di commenti. Le violente parole dei Futuristi, quelle meno violente ma altrettanto decise e visionarie di Saba, la forte denuncia di Majakovskij, le tenere parole sui soldati di Ugo Betti, quelle acutamente satiriche di Trilussa. Lo sviluppo del pensiero e la trasformazione dell’atteggiamento di

Carlo Emilio Gadda. Il punto di vista della societร  contadina attraverso le liriche di Corrado Alvaro.

Le lettere dei soldati dalla prima linea ci porteranno in maniera diretta gli umori, gli odori, la polvere, la paura, le sensazioni che i giovani respiravano senza retorica poetica. Infine le parole del poeta per eccellenza della Grande Guerra, Giuseppe Ungaretti.

Dove e quando: BIBLIOTECA BUONARROTI, 13 giugno ore 17:30

Per maggiori informazioni: https://www.versiliadanza.it/ย 

The event is finished.

Data

Giu 13 2023
Expired!

Ora

17:30

Luogo

Q5
Categoria
QR Code