Top
Home Eventi Cinema Sardegna: parole, immagini e musica

Sardegna: parole, immagini e musica

La rassegna cinematografica “Made in Sardegna” promossa dall’ACSIT in collaborazione con Sardegna Film Commission, è incentrata su argomenti strettamente legati alla Sardegna con una particolare attenzione, quest’anno, allo scrittore Sergio Atzeni (1952-1995) del quale, quest’anno, ricorre il 70° anniversario della nascita, e al premio Nobel Grazia Deledda (1872-1936) della quale si festeggia il 150° anniversario della nascita.

8 Giugno:

Sarà proiettato alle ore 19, il documentario “Grazia Deledda la rivoluzionaria” (2021, durata 53’) per la regia di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli.

Le proiezioni proseguiranno alle 21 con “Argento Vivo” di Stefania Porcheddu ( 2021, durata 31’), un documentario intervista che racconta la storia dell’Argentiera attraverso le parole dei suoi ultimi abitanti.

A seguire verrà proiettato “Arbores – Storia perduta degli alberi in Sardegna” (2021, durata 62’) del regista nuorese Francesco Bussalai, ambientato tra le piante del monte Ortobene, è un analisi sulla speculazione selvaggia guidata dal governo piemontese dei Savoia che, al tempo, fece radere al suolo l’ottanta percento dei boschi della Sardegna, con la volontà di lancia un nuovo messaggio di speranza attraverso un bosco che ricresce.  

Data

Giu 08 - 10 2022
Expired!

Ora

19:00 - 18:00
Categoria
QR Code

Aggiungi commento