Top
Home Eventi Cinema Famiglie Stenterello Film Festival – L’Apericinema e proiezione “Benvenuti in casa Esposito”

Stenterello Film Festival – L’Apericinema e proiezione “Benvenuti in casa Esposito”

Stenterello Film Festival

Lo Stenterello Film Festival è una manifestazione dedicata interamente alla commedia. Le commedie rappresentano la storia della settima arte italiana, un genere che ha prodotto maestri stimati in tutto il mondo: Monicelli; Risi, Scola, Sordi, Tognazzi, solo per citarne alcuni. La commedia è l’arte che trasforma il dramma in un sorriso, è la capacità di raccontare con leggerezza tematiche profonde.

Dall’ 8 all’ 11 settembre si terrà la 5° edizione dello Stenterello Film Festival, all’Anfiteatro di Villa Strozzi, con ingresso gratuito per tutta la manifestazione. La direzione artistica è curata da Andrea Muzzi e Gianmarco Nucciotti, tandem che già collabora alle Sorgenti film festival.

Diversi i premi introdotti in questa edizione fra cui quello di Toscana Film Commission che premierà la miglior sceneggiatura e l’artista vincente avrà la possibilità di presentare il proprio film al cinema della Compagnia, la casa del cinema di Firenze.

Stenterello Film Festival – L’Apericinema e proiezione “Benvenuti in casa Esposito”

9 Settembre, ore 19.30 – Anfiteatro della Limonaia di Villa Strozzi

Prima di ogni proiezione, alle 19.30,  ci sarà «L’Apericinema», serie di incontri legati al mondo del cinema; La sala dopo la pandemia e l’importanza della piattaforma, incontro con Gianluca Guzzo fondatore di mymovies.it.

Alle 21,30, la proiezione del cortometraggio “NON SI VIVE DI SOLO PANE” regia di Duccio Ricciardelli.

A seguire il film in concorso “Benvenuti in casa Esposito” di Gianluca Ansanelli, con Giovanni Esposito, Antonia Truppo, Francesco Di Leva, Antonio Orefice, Elisabetta Pedrazzi. Incontro con il regista.Un film di Gianluca Ansanelli

Tonino è il figlio di Don Gennarino Esposito, rinomato boss della camorra. Alla morte del padre il ruolo di capozona del Rione Sanità però viene affidato non a Tonino, che “non ha pigliato niente dal padre”, ma a Don Pietro De Luca, un malvivente senza scrupoli. Tuttavia Don Pietro ha giurato a Gennarino di prendersi cura di quel suo figlio che il quartiere ha soprannominato ‘U Fesso, e gli passa un generoso vitalizio. A Tonino viene affidato il compito di riscuotere il pizzo dai commercianti del quartiere. Ma neanche questo sa fare e combina continui pasticci, accompagnato dal fedele amico Enzuccio: al punto che Don Pietro gli offre di raddoppiargli il vitalizio purché abbandoni “il mestiere”. Ma Tonino vuole rivelarsi all’altezza di suo padre e si incarica di accogliere un celebre narcotrafficante in arrivo a Napoli dal Messico. Contestualmente scoprirà che sua figlia si è fidanzata proprio con il figlio del magistrato che vuole inchiodare il clan De Luca.

Tratto dal romanzo omonimo di Pino Imperatore, ‘Benvenuti in casa Esposito’

Per maggiori informazioni: https://www.stenterellofilmfestival.it/

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Set 09 2022

Ora

19:30

Luogo

Q4
Categoria
QR Code

Aggiungi commento