Top
Home Eventi Cinema Famiglie Stenterello Film Festival – Proiezione “Ci vuole un fisico”

Stenterello Film Festival – Proiezione “Ci vuole un fisico”

Stenterello Film Festival

Lo Stenterello Film Festival è una manifestazione dedicata interamente alla commedia. Le commedie rappresentano la storia della settima arte italiana, un genere che ha prodotto maestri stimati in tutto il mondo: Monicelli; Risi, Scola, Sordi, Tognazzi, solo per citarne alcuni. La commedia è l’arte che trasforma il dramma in un sorriso, è la capacità di raccontare con leggerezza tematiche profonde.

Dall’ 8 all’ 11 settembre si terrà la 5° edizione dello Stenterello Film Festival, all’Anfiteatro di Villa Strozzi, con ingresso gratuito per tutta la manifestazione. La direzione artistica è curata da Andrea Muzzi e Gianmarco Nucciotti, tandem che già collabora alle Sorgenti film festival.

Diversi i premi introdotti in questa edizione fra cui quello di Toscana Film Commission che premierà la miglior sceneggiatura e l’artista vincente avrà la possibilità di presentare il proprio film al cinema della Compagnia, la casa del cinema di Firenze.

Stenterello Film Festival – Proiezione “Ci vuole un fisico”

8 Settembre, ore 21.30 – Parco dell’Anconella

In apertura la proiezione dei cortometraggio “GUITAR HERO” di Marco Ballerini con Giorgio Ariani, cortometraggio inedito.

A seguire il film in concorso “Ci vuole un fisico” di Alessandro Tamburini, con Alessandro Tamburini, Anna Ferraioli Ravel, Francesca Valtorta, Niccolò Senni, Gianpaolo Fabrizio, Claudio Bigagli. Incontro con il regista e l’attrice Anna Ferraioli.

Alessandro ha un appuntamento con Francesca, la ragazza dei suoi sogni: un nove pieno, nella classifica ingenerosa che colloca le persone su una scala da uno a dieci in base al loro aspetto fisico. Anna ha un appuntamento con Pietro per cui ha perso trenta chili in tre mesi, proprio cercando di conformarsi a quel canone estetico che ha poco spazio per la differenza individuale. L’appuntamento di entrambi è fissato nello stesso ristorante di Modena, ma ad entrambi verrà data buca: il frequente destino di chi appartiene alla categoria “un po’ sopra il brutto” e molto sotto la sicurezza di sé, cui appartengono sia Alessandro che Anna. Proprio dal reciproco incontro potrà, forse, scaturire quella consapevolezza di sé e quella sana attitudine a fregarsene delle apparenze, proprie e altrui, che apre la porta alle relazioni di qualità.
Per maggiori informazioni: https://www.stenterellofilmfestival.it/

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Set 08 2022

Ora

21:30

Luogo

Q3
Categoria
QR Code

Aggiungi commento